Hosting WooCommerce

Ecco 4 fattori da considerare per il tuo hosting WooCommerce

Se gestisci un negozio su WooCommerce , dovresti essere a conoscenza di alcune specifiche riguardanti l'hosting e l'ottimizzazione del tuo sito web WordPress. Ecco perché oggi ti mostreremo a cosa devi prestare attenzione con il tuo hostingWooCommerce per ottimizzare l'esperienza dell'utente, il posizionamento sui motori di ricerca del tuo negozio e le conversioni.

Secondo i dati attuali di BuildWith, il 25% del milione di siti web di e-commerce utilizza il sistema di shop WooCommerce. Ciò significa che il popolare plugin di WordPress detiene la quota di mercato maggiore, seguito da Shopify (19%) e Magento (8%). Questo successo non è casuale: con il plugin gratuito, il tuo sito web WordPress può essere trasformato in un negozio online funzionante. Con oltre cinque milioni di installazioni attive, è uno dei plugin WordPress più popolari. 

Puoi leggere i vantaggi e gli eventuali problemi di WooCommerce rispetto ad altri sistemi di negozio nel nostro articolo "WooCommerce: I vantaggi e gli svantaggi del popolare plugin per negozi".

Un negozio WooCommerce sovraccarico danneggia il tuo business

Secondo un'infografica di Truconversion, un solo secondo di tempo di caricamento in più porta a una diminuzione del 7% del tasso di conversione e dell'11% delle visualizzazioni di pagina. Questa statistica, spesso citata, mostra chiaramente quanto siano importanti le prestazioni del sito web per il tuo successo. Un'esperienza negativa per l'utente non solo porta a un maggior numero di abbandoni durante il processo di checkout, ma riduce anche il tasso di referral. 

L'ottimizzazione delle prestazioni del tuo negozio non solo migliora l'esperienza dell'utente, ma anche la tua visibilità. Dopo tutto, la velocità del tuo sito web è un fattore di ranking ufficiale dal 2010. fattore di ranking ufficiale. Da luglio 2018, Google ha preso anche velocità della pagina anche per le ricerche da mobile.ricerche.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso*
Questo campo è per la convalida e non deve essere modificato.

Ecco le 4 cose da tenere in considerazione per il tuo hosting WooCommerce

Poiché i siti web WooCommerce generano di solito una grande quantità di dati e di richieste, hanno esigenze particolari per quanto riguarda l'hosting e richiedono anche uno o due interventi di ottimizzazione da parte tua. Ecco perché oggi ti mostrerò quattro cose da tenere in considerazione per ospitare WooCommerce :

1. caching

Con l'aiuto del caching, un normale sito web WordPress può sopportare un carico di migliaia di chiamate. La cache memorizza temporaneamente i contenuti statici come fogli di stile, JavaScript e immagini e li fornisce quando il sito web viene richiamato. Con la nostra tariffa starter, ad esempio, è possibile rispondere fino a 75.000 chiamate in cache entro un minuto.

Come funziona la cache nei negozi WooCommerce ?

Affinché i negozi WooCommerce funzionino correttamente, devono esserci alcune eccezioni relative alla cache. Un chiaro esempio di questa eccezione è il carrello della spesa. La memorizzazione nella cache di quest'area del tuo negozio non solo porterebbe al caos totale durante gli ordini, ma sarebbe anche problematica dal punto di vista della protezione dei dati. Pertanto, con l'hosting WooCommerce è semplicemente necessario escludere sistematicamente alcune aree dalla cache.

Per questo motivo è fondamentale che tu capisca qual è il carico che il tuo negozio può gestire. Puoi verificarlo con Loader.io, ad esempio. Lo strumento simula gli accessi al tuo sito web e mostra quando il tuo negozio rischia di crollare sotto il carico. O di rallentare così tanto da interrompere la visita al tuo negozio. Se preferisci lavorare con la riga di comando, puoi anche utilizzare Apache Benchmark Tool.

Un'altra area che non può essere memorizzata nella cache è il backend di WordPress. Senza misure di ottimizzazione, questo comporta lunghi tempi di caricamento, soprattutto per le azioni di grandi dimensioni come il caricamento in massa di immagini di prodotti o la modifica di molte informazioni sui prodotti.

Le chiamate simultanee nel carrello o le azioni di grandi dimensioni nel backend si riflettono direttamente sulle prestazioni del processore. Per ottimizzare queste aree dinamiche, devi lavorare su altri aspetti oltre alla cache.

2. WooCommerce Hosting ha bisogno di server potenti

Poiché un negozio WooCommerce genera molti contenuti dinamici e richieste che non possono essere memorizzate nella cache, è necessario che le prestazioni del server siano altrettanto elevate.

A seconda delle dimensioni e della popolarità del tuo negozio, durante le ore di punta dello shopping potrebbero esserci decine di migliaia di persone sul tuo sito web che cercano prodotti, filtrano gli articoli in base alle diverse categorie, riempiono i loro carrelli ed effettuano acquisti.

L'hosting del tuo negozio deve essere preparato proprio per questo caso. Dopo tutto, ogni secondo in cui il tuo negozio WooCommerce impiega più tempo a caricarsi, è sovraccarico o addirittura offline significa una perdita di potenziali ricavi.

Maggiore potenza della CPU per molte chiamate e un elevato volume di ordini

Un'importante misura di ottimizzazione per il tuo hosting WooCommerce consiste nell'aumentare i core della CPU. Dopotutto, con molte visite e relative query al database (come la visualizzazione dei prodotti in base a vari filtri), il server deve essere in grado di gestire un carico maggiore. Ci piace usare la metafora del negozio di patatine per spiegare il principio:

Immagina che il server del tuo sito WordPress sia un negozio di patatine. Ogni persona al bancone del negozio di chip rappresenta un core della CPU. Se c'è una sola persona dietro al bancone, è possibile elaborare una sola richiesta alla volta. Se gli ospiti sono pochi, all'inizio non è un problema.

Tuttavia, se il numero di ospiti diventa così alto da sovraccaricare il negozio di chip con le richieste, è necessario un maggior numero di persone (ovvero più core della CPU). Più persone ci sono al banco, più ordini possono essere elaborati contemporaneamente. Per evitare che gli ospiti si sentano frustrati o che semplicemente se ne vadano, dopo un certo punto più persone dietro al bancone sono addirittura un requisito indispensabile.

WooCommerce Esempio di hosting
Le persone dietro il bancone rappresentano i core della CPU del server. Più core ci sono, più carico può gestire il tuo negozio.

In questo contesto, è importante capire che un maggior numero di core della CPU non migliora automaticamente il tempo di caricamento del tuo sito web WordPress - dopo tutto, i singoli core lavorano alla stessa velocità. Piuttosto, l'aumento dei core assicura che diverse richieste possano essere elaborate simultaneamente e che il tuo negozio non venga sovraccaricato.

Dai al tuo negozio un limite di memoria PHP sufficiente!

Tuttavia, l'ottimizzazione delle prestazioni del server non riguarda solo i core della CPU e la RAM, ma anche un limite di memoria PHP adeguato. Determina la quota massima di memoria che la RAM mette a disposizione dei processi PHP. Questo limite impostato impedisce al server di essere sovraccaricato, ad esempio, da uno script difettoso.

Un limite di memoria PHP più alto è un requisito necessario per un sito web più complesso come un negozio WooCommerce , in modo che il server possa sopportare processi grandi e simultanei. Pertanto, il limite di memoria PHP per le nostre soluzioni WooCommerce è di 512 megabyte.

A proposito, la versione PHP minima consigliata da WooCommerce è PHP 7.4. Su Raidboxes hai anche la possibilità di convertire il tuo negozio a versioni PHP ancora più recenti e veloci con un solo clic.

Di quanti core di CPU ha bisogno il tuo negozio WooCommerce ?

La domanda su quali siano i requisiti esatti che il tuo hosting WooCommerce deve offrire dipende, tra le altre cose, dal tuo traffico mensile e dalle chiamate al minuto e quindi non si può rispondere in modo generico. Nella nostra pagina dedicata alle tariffe diWooCommerce troverai una piccola guida che ti aiuterà a scegliere l'hosting WooCommerce più adatto al tuo negozio.

Un altro fattore che determina le esigenze di potenza del tuo server è il numero, la dimensione e la qualità dei tuoi plugin. Ad esempio, se utilizzi un plugin di grandi dimensioni come Yoast SEO o Rank Math, che deve essere caricato su ognuno dei tuoi siti web, questo richiede la potenza corrispondente del tuo server. Lo stesso vale se vuoi collegare un sistema POS analogico al tuo negozio e il server deve elaborare continue richieste in tempo reale.

3. molte immagini = grande necessità di ottimizzazione

Le immagini e la grafica di grandi dimensioni possono essere un enorme problema di prestazioni. Dato che i negozi WooCommerce hanno bisogno di molte immagini per mostrare i prodotti, c'è un enorme potenziale di ottimizzazione che dovresti sfruttare. Fortunatamente esistono diversi plug-in per l'ottimizzazione delle immagini che ti aiutano in questo compito.

Comprimere correttamente le immagini non solo ha un effetto positivo sul tempo di caricamento del tuo negozio WooCommerce e quindi sull'esperienza dell'utente, ma migliora anche il posizionamento sui motori di ricerca e il tasso di conversione. È quindi quasi un requisito indispensabile per un buon negozio WooCommerce .

Come per ogni sito web al giorno d'oggi, è necessario ottimizzare le immagini per la visualizzazione su dispositivi mobili. Secondo uno studio sull'e-commerce di Qubit, il web mobile ha influenzato fino al 19% delle vendite online totali nel 2017. Inoltre, i risultati dello studio dimostrano che le vendite online possono aumentare fino al 33% migliorando la scoperta dei prodotti da mobile.

4. sicurezza e protezione dei dati

Con i backup e Staging si è sempre al sicuro.

Se un aggiornamento di un plugin o un'altra modifica dovesse distruggere il tuo sito web, è importante che il tuo negozio WooCommerce torni a funzionare il prima possibile. Ed è qui che entrano in gioco i backup: con tutte le nostre tariffe WooCommerce , ogni notte viene creato in modo completamente automatico un backup del tuo sito web, che potrai ripristinare con pochi clic. Inoltre, i backup manuali possono essere creati in qualsiasi momento.

Il fatto di risparmiare un plugin di backup di grandi dimensioni è un vantaggio sia per la sicurezza che per le prestazioni. Non per niente il nostro credo per i plug-in è: "Il più possibile, il meno possibile!

Per evitare problemi sul tuo sito web live, puoi utilizzare il nostro ambiente di staging per testare le modifiche su una copia del tuo sito web. Se sei soddisfatto del risultato, l'ambiente di staging può essere reso attivo con un solo clic. Questo a patto che tu escluda le tabelle del database con gli ordini quando sovrascrivi il sito web live. Questo perché mentre stai testando le modifiche nell'ambiente di staging, possono continuare ad arrivare ordini sul tuo sito web live che andrebbero persi se li sovrascrivessi.

Dopo il DSGVO, la protezione dei dati è più importante che mai per i negozi.

Se gestisci un negozio WooCommerce , tratti quotidianamente dati personali come indirizzi, dati del conto e numeri di carta di credito. Soprattutto alla luce del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), devi prendere sul serio i temi della sicurezza e della protezione dei dati.

È meglio cercare un hosting WordPress gestito che includa certificati SSL gratuiti, backup giornalieri e aggiornamenti di WordPress, temi e plugin e che utilizzi solo server in Germania. Inoltre, abbiamo implementato ulteriori strumenti per la protezione dei dati su Raidboxes per alleggerire il più possibile il lavoro di implementazione dei requisiti del DSGVO. Un esempio è il nostro WP Session Eraser e Login Protection.

Conclusione: Un buon hosting WooCommerce ti copre le spalle

Un negozio WooCommerce ha esigenze di hosting particolari a causa delle sue numerose funzionalità e dei suoi processi dinamici. Per risparmiare tempo prezioso, denaro e nervi, dovresti scegliere un host che conosca queste caratteristiche speciali, che garantisca le prestazioni e la sicurezza necessarie e che offra un'assistenza WordPress di prim'ordine. 

In definitiva, il tuo hosting WooCommerce dovrebbe tenerti la schiena libera in modo che tu possa concentrarti sull'essenziale: l'ulteriore sviluppo del tuo negozio e dei tuoi prodotti. In questo modo, grazie al tuo negozio, potrai vivere un'esperienza di acquisto impeccabile, che non solo verrà ripetuta con piacere, ma verrà anche consigliata ad altri.

Puoi trovare altri consigli su WooCommerce e WooCommerce hosting nel nostro e-book di oltre 70 pagine WooCommerce per professionisti: Negozi online con WordPress.

Qual è la tua esperienza con l'hosting WooCommerce ? Quali requisiti sono particolarmente importanti per il tuo negozio? Aspetto con ansia il tuo commento! 

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più i nostri contenuti. Grazie!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.