WooCommerce vs Shopify: quale sistema di negozio è quello giusto per voi?

Christian Zimpel Aggiornato il 20.10.2020
6 Min.
WooCommerce vs Shopify
Ultimo aggiornamento il 20.10.2020

Shopify vs WooCommerce - il sistema del negozio sulla base di WordPress - che cosa è meglio? A questa domanda non si può rispondere in generale. Perché ci sono troppi fattori diversi, così come le possibilità e le esigenze, perché qualcuno vuole gestire un negozio online. Per saperne di più sui più importanti criteri di confronto.

Un'azienda di vendita per corrispondenza, ad esempio, ha esigenze completamente diverse rispetto, ad esempio, a un artigiano che offre i suoi servizi. Oppure come artista che vende prodotti molto individuali secondo i desideri del cliente, e inoltre Configuratore del prodotto da usare.

Entrambi Shopify e WooCommerce hanno diversi punti di forza e di debolezza. In questo confronto, vi mostrerò quale dei due strumenti può potenzialmente essere la soluzione perfetta per voi e la vostra azienda.

Entrata in WooCommerce

Volete sapere come creare un negozio online con WooCommerce eWordPress ? Allora date un'occhiata al nostro e-book WooCommerce per i professionisti in funzione. Contiene tutte le informazioni necessarie per iniziare a lavorare con il vostro webshop.

Le differenze

La differenza più grande tra WooCommerce e Shopify: Shopify è una soluzione di e-commerce all-in-one, WooCommerce è un Plugin WordPress . Quindi avete bisogno di un WordPress -installazione e di un Hosting WooCommerce come base. Quello che dovreste considerare, ve lo mostriamo nel nostro contributo 4 fattori per il WooCommerceHosting.

Shopify è il vostro sportello unico per tutto ciò di cui avete bisogno per iniziare rapidamente. Con Shopify, è possibile creare un semplice negozio per la spedizione dei prodotti in tempi record. Ma c'è un prezzo da pagare, come vedremo tra un momento.

WooCommerce d'altra parte, è un sito web gratuito Plugin per il vostro sito web auto-ospitatoWordPress . a differenza WooCommerce di Shopify, vi dà un sacco di libertà e possibilità, che dà Funzioni così come il design. Ma ci sono anche alcuni ostacoli da superare. Ad esempio, la questione dell'hosting e del Sicurezza.

Prodotti raggruppati
prodotti in WooCommerce voi è possibile personalizzare, ad esempio le informazioni aggiuntive

Come potete vedere, il confronto non è così facile. Pertanto andrò un po' oltre e dividerò il confronto in diverse categorie:

  • Funzionamento e accesso
  • Flessibilità e adattabilità
  • Modalità di pagamento
  • Controllo dei dati
  • Confronto dei costi con alcuni calcoli a campione
  • Conclusione

Funzionamento e accesso

Non potrebbe essere più facile che iniziare con Shopify. La gestione è intuitiva e l'impostazione è molto semplice. Con Shopify hai un semplice negozio a tempo di record, con il quale puoi vendere i tuoi primi prodotti.

D'altra parte, il Iniziare con WooCommerce. Il primo sforzo è un po 'più grande, perché si deve prendere cura del hosting così come un WordPress -sito, se non ne avete già uno. La curva di apprendimento è molto più ripida, in quanto si devono affrontare argomenti come WordPress , hosting, Plugins, sicurezza, Certezza del diritto ...e compagnia. Ma anche qui è possibile mettere in funzione un semplice negozio in un giorno, se lo si desidera.

assistente
La WooCommerceprocedura guidata vi guida attraverso l'installazione

Il bello è che WooCommercesi può estendere a Plugin piacimento, usarlo e adattarlo per ogni tipo di scopo. Quindi è possibile Area riservata ai membri creare un negozio con funzioni B2B extra per i rivenditori o lavorare con i configuratori di prodotti per offrire soluzioni o design individuali.

Flessibilità e adattabilità

Quanto sono flessibili gli adattamenti del design e delle funzioni? Con WooCommerce noi siete liberi al 100% quando si tratta di adattamenti. Non è possibile, WooCommerce semplicemente non c'è. In questo modo il negozio può essere configurato tramite i cosiddetti WooCommerce Themes può essere progettato individualmente. Non ci sono praticamente limiti alla flessibilità e alla funzionalità.

Non solo WooCommerce è possibile vendere prodotti semplici, ma è anche possibile creare un'area riservata ai soci per i corsi video, o vendere singoli prodotti artigianali con un product designer sul sito. Anche le ottimizzazioni per l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) - per essere trovati meglio su Google, si fa da soli. Per molte cose ci sono già delle estensioni finite (Plugins), che spesso sono gratuiti.

WooCommerce Iscrizioni
Gestione degli abbonamenti con WooCommercele Associazioni

Se non trovate quello che cercate, potete Plugin svilupparne uno voi stessi, oppure potete utilizzarlo presso un WordPress Agenzia in futuro. Lo shopify, d'altra parte, è piuttosto limitato nella sua adattabilità. C'è anche una varietà di Plugins e Themes (in parte con costi), che è possibile utilizzare per il vostro negozio. Ma le possibilità di Shopify sono piuttosto limitate - l'attenzione si concentra sulla vendita di semplici prodotti standard e sulla spedizione.

Modalità di pagamento

Shopify offre i metodi di pagamento più comuni come carta di credito e Paypal. Come per quasi tutti i fornitori, viene applicata una tassa che rappresenta una percentuale del fatturato. Ad esempio, le carte di credito sono attualmente addebitate al 2,4% del fatturato e a 0,25 euro per transazione.

Pagamenti Shopify
Pagamenti Shopify

Il fatto che WooCommerce uno WordPress Plugin è, non solo i metodi di pagamento abituali sono supportati. Come ad esempio le carte di credito tramite il fornitore di servizi di pagamento Stripe (1,4% del fatturato e 0,25 euro per transazione) o Paypal. Ma anche praticamente tutti i servizi e i fornitori di servizi di pagamento che potete immaginare. Anche a livello internazionale. Anche Bitcoin e altre valute possono essere integrate. Qui uno è assolutamente libero nella sua scelta.

Controllo e sicurezza dei dati

Con WooCommerce noi siete proprietari al 100% dei vostri dati e dei dati dei vostri clienti. Solo voi decidete cosa succede a loro e dove sono conservati. Ma è per questo che la responsabilità è tutta tua. Ad esempio, è necessario assicurarsi che la vostra WordPress installazione è assicurata. Un buon webhoster come RAIDBOXES te ti porta un grande lavoro da parte di.

Shopify ti dà la possibilità di esportare i dati dei tuoi clienti. Tuttavia, il servizio conserva sempre la propria copia di tutti i dati sui propri server. In cambio, Shopify si occupa di tutti i problemi di sicurezza secondo le proprie specifiche.

Confronto dei costi

Anche qui ci sono differenze evidenti che non sono immediatamente evidenti a prima vista. Il sito Costi iniziali per la creazione del negozio dipendono molto dalle vostre esigenze. A seconda delle vostre esigenze, entrambi i sistemi offrono costi premiumPlugins, una tantum o mensili. Entrambi i punti non sono stati presi in considerazione nel calcolo seguente, si tratta solo dei costi di gestione.

Ecco alcuni esempi di calcolo per confrontare direttamente i costi delle più importanti varianti di negozio. Con Shopify abbiamo incluso i diversi Piani tariffari e Pagamenti Shopify. A seconda del metodo di pagamento utilizzato dai vostri clienti (diverso dalle carte di credito), le commissioni associate possono essere WooCommerce inferiori o superiori per Shopify così come per altri metodi di pagamento. Ad esempio, con Shopify, tutti i fornitori di servizi di pagamento al di fuori di Pagamenti Shopify mentire.

Caso d'uso 1: Mini negozio

Un prodotto, dieci ordini/500 Euro di fatturato al mese

Voce di spesaShopifyWooCommerce
Ospitato/Pagamento al mese26,00€30,00€ (FULLY MANAGED)
Spese della carta di credito2,4% / 12,00€1,4% / 7,00€ (Striscia)
Costo per ordine0,25€ / 2,50€0,25€ / 2,50€
Costo al mese40,50€39,50€

Caso d'uso 2: Negozio in crescita

10 prodotti, 30 ordini/1000 Euro di fatturato al mese

Voce di spesaShopifyWooCommerce
Ospitato/Pagamento al mese26,00€30,00€ (FULLY MANAGED)
Spese della carta di credito2,4% / 24,00€1,4% / 14,00€ (Striscia)
Costo per ordine0,25€ / 7,50€0,25€ / 7,50€
Costo al mese57,50€51,50€

Caso d'uso 3: Negozio medio

50 prodotti, 150 ordini/3000 euro di fatturato al mese

Voce di spesaShopifyWooCommerce
Ospitato/Pagamento al mese67,00€50,00€ (PRO Tariffa)
Spese della carta di credito2,1% / 63,00€1,4% / 42,00€ (Striscia)
Costo per ordine0,25€ / 37,50€0,25€ / 37,50€
Costo al mese167,50€129,50€

Caso d'uso 4: Negozio più grande

500 prodotti, 1500 ordini/90.000 Euro di fatturato al mese

Voce di spesaShopifyWooCommerce
Ospitato/Pagamento al mese254,00€200,00€ (BUSINESS Tariffa XL)
Spese della carta di credito1,8% / 1.620,00€1,4% / 1.260,00€ (a strisce)
Costo per ordine0,25€ / 375,00€0,25€ / 375,00€
Costo al mese2.249,00€1.835,00€

Conclusione

Shopify è fatto per le persone che vogliono avere un negozio il più rapidamente e facilmente possibile senza un grande interesse tecnico e comprensione. E dove vendono semplici prodotti standard per la spedizione. Con Shopify non devi preoccuparti di nient'altro e puoi iniziare in tempo record. Lo sviluppo della piattaforma e l'hosting possono essere pagati da Shopify attraverso le tariffe. Più vendite e ricavi significano più commissioni, il che è molto bello da vedere in un confronto dei costi. 

WooCommerce è per tutti gli addetti ai lavori! E - anche in termini di confronto dei costi - per tutti i casi in cui è necessario qualcosa di più di un piccolo negozio. WooCommerce è perfetto per tutti coloro che vogliono avere un proprio negozio individuale. E che non hanno paura di dare una mano - o di cercare un fornitore di servizi.

Non WooCommerce dovresti essere tecnofobico nei suoi confronti. Allo stesso tempo è necessaria la volontà di acquisire nuove conoscenze. In questo caso l'interesse per la tecnologia web è essenziale, così come la disponibilità ad assumersi la responsabilità della sicurezza del negozio.

WooCommerce vs Shopify: Le vostre domande

Quali sono le vostre domande sulla nostra liquidazione? Si prega di utilizzare la funzione di commento. Volete essere WooCommerce informati sui WordPress nuovi post? Poi seguiteci su TwitterFacebook o nella nostra Newsletter.

Christian fa parte dell'équipe di supporto ed è sempre presente per aiutarvi con consigli e sostegno. Ad esempio, vi aiuta a spostare il vostro sito web da noi. O per scoprire perché il tuo sito non ben eseguita.

Articoli correlati

Commenti su questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * marcato.