I migliori temi per WooCommerce: 7 consigli per più entrate & usability

Michael Firnkes Ultimo aggiornamento 20.10.2020
12 Min.
WooCommerce Theme
Ultimo aggiornamento 20.10.2020

Un buon web design per WooCommerce è molto importante. Decide se i tuoi visitatori rimangono nel negozio online. E se effettivamente acquistano. A cosa devi prestare attenzione quando scegli il tuo tema per WooCommerce? E quali sono i temi più importanti? La nostra guida ha tutte le risposte.

Un tema per WordPress o WooCommerce è una sorta di modello di design. Determina l'aspetto del tuo portale. Non è così facile scegliere il tema giusto per il tuo negozio online. Oppure, come agenzia, consigliare il giusto template ai tuoi clienti. Questo articolo ti guida passo dopo passo nella scelta.

Suggerimento

Non stai cercando Theme per WooCommerce, ma per WordPress stesso? Poi leggete anche il nostro contributo a WordPress Themes da Jörg Fiedler . Per i principianti di WooCommerce questo tutorial è adatto.

Quando usi dei temi ci sono fondamentalmente due possibilità:

  1. Ti fai sviluppare un tema completamente indipendente e un suo design.
  2. Compri un tema già pronto e lo adatti alle tue esigenze. Ad esempio adattando i colori all'aspetto del tuo marchio, cambiando il logo e la grafica dello sfondo, ecc.

La prima opzione rende il tuo negozio distintivo - ma per questo hai anche bisogno di ottimi web designer o di un'agenzia adatta. I costi per questo possono andare nella fascia delle cinque cifre, se ci si affida alla qualità. D'altra parte, ci sono anche modelli di alta qualità nell'ambiente WooCommerce che sono abbastanza flessibili. E puoi usarli specialmente per l'inizio del tuo negozio online. Ne parleremo più tardi.

Indicazioni per la scelta del tema

Spesso ci si rende conto solo dopo un rilancio che il nuovo tema scelto non era poi una scelta così buona. Il design non si può adattare come volevi? Mancano importanti aggiornamenti, cosicché parti del webshop non funzionano più? E poi il supporto lascia molto a desiderare? Se il fatturato del tuo portale dipende da questo, allora può diventare davvero fastidioso.

Prodotti individuali
Non solo le funzioni del tuo negozio sono importanti, ma anche il design

È quindi ancora più importante testare un Theme con largo anticipo. E con tutti i mezzi sul vostro sistema di prova. Ci si può fidare solo in misura limitata delle specifiche del produttore e delle pagine dimostrative: In combinazione con il vostro Plugins per WordPress e WooCommerce , non è raro che sorgano problemi che prima non erano visibili.

Suggerimento

Ci sono innumerevoli Plugins per WooCommerce, per tutti i tipi di scopi. Anche qui è difficile stimare la qualità. Il nostro articolo Plugins per WooCommerce ti presenta gli strumenti di cui hai bisogno per i progetti comuni in negozio.

Ecco i consigli più importanti per trovare un fornitore adatto e/o temi:

Compatibilità con WooCommerce

Assicurati che il tuo tema sia ottimizzato per WooCommerce. Solo questi temi assicureranno che gli elementi specifici del negozio siano visualizzati correttamente. Ad esempio, la panoramica dei prodotti, le informazioni aggiuntive, il carrello o il processo di acquisto o il checkout. I template sviluppati appositamente per WooCommerce, sonon attenti anche alla compatibilità con le nuove versioni del software del negozio. Perché è qui che WooCommerce cambia i suoi processi di volta in volta. In un puro tema di WordPress dovresti faticosamente modificarlo ogni volta.

L'ideale sarebbe scegliere un fornitore specializzato in WooCommerce. Di solito integra più velocemente i cambiamenti critici nei suoi prodotti. Inoltre sarà più pratico con le tipiche estensioni per WooCommerce, nel caso in cui causino problemi in combinazione con il design. Ti presenterò alcuni altri temi specifici per il sistema del negozio.

Ottimizzazione mobile

Ormai è un must assoluto che il tuo tema sia ottimizzato per diversi dispositivi mobili. Solo allora andrà bene sul desktop, sul tablet e sullo smartphone. E solo allora funzioneranno elementi importanti come la navigazione del negozio o il carrello.

In molti negozi online, l'80% e più delle chiamate viene effettuato tramite dispositivi mobili. Utilizzando Google Analytics e strumenti simili, puoi vedere quanto sia alta questa percentuale per il tuo portale. In un tema non sviluppato bene, ti infastidiresti e perderesti l'80% del tuo gruppo target. Inoltre, Google punisce senza pietà quei portali che non sanno ottimizzare i dispositivi mobili.

Ogni produttore Theme ora identifica i suoi prodotti come mobile-optimized o responsive. Ma ci sono grandi differenze di qualità - quanto sono supportati individualmente i singoli dispositivi finali? Su ami.responsivedesign.is puoi trovare uno strumento online con il quale puoi verificare in modo approssimativo come viene visualizzato un sito web su diversi formati:

WooCommerce ottimizzato per i cellulari
Il tuo sito web deve funzionare su tutti i dispositivi

Tuttavia, questo è solo una prima indicazione per la tua ricerca. Non sostituisce l'effettiva revisione live da parte tua, possibilmente su diversi dispositivi e browser (Chrome, Firefox, Edge, Safari). Allo stesso modo si dovrebbe controllare manualmente la funzione dei tasti, dei menu, delle checkbox, dei moduli, degli slider, ecc.

Suggerimento

Per controllare i vostri Themes e Plugins avete bisogno di un sistema di test separato. O un cosiddetto ambiente Staging per WordPress . Vedi la nostra guida sull'ambiente di test e i backup.

Temi a pagamento o gratis

Anche per WooCommerce ci sono temi che sono disponibili gratuitamente. Se gestisci un negozio online, lo fai in modo professionale. Pertanto, dovresti anche avere per tema professionale. Soprattutto se non sei pratico in materia tecnica, in modo da poter correggere il codice sorgente se necessario.

I costi annuali della licenza sono gestibili, di solito sono meno di 100 euro. Vi dirò quanto costa in totale un tipico negozio WooCommerce nell'articolo Vantaggi di WooCommerce. Ecco le ragioni che parlano a favore diTheme :

  • Di solito la manutenzione è più frequente. Questo è particolarmente importante per gli aggiornamenti di WordPress e WooCommerce.
  • Con i template gratuiti, può accadere spesso che gli sviluppatori non possano più svilupparli ulteriormente. Allora devi fare questo da solo o cambiare il tema. Questo rischio è minore con le soluzioni a pagamento.
  • Nei temi pro buoni si ottiene un supporto completo. Assicurati che questo supporto venga fornito nella tua lingua e durante l'orario di lavoro.
  • Un'ottima qualità del codice sorgente dovrebbe essere una cosa ovvia per un professionista Theme . Questo assicura sicurezza e buone prestazioni. Sfortunatamente, questo non è sempre il caso. I freelance o le agenzie nell'ambiente WordPress possono valutare la qualità per voi.

Nel complesso, le soluzioni professionali riducono al minimo il rischio imprenditoriale. Tuttavia, controlla i fornitori dei temi pro perché non tutti funzionano ugualmente bene. Chiedi agli altri proprietari di negozi con quali sviluppatori hanno avuto buone esperienze.

Nota

La documentazione è il simbolo di ogni tema. Leggila attentamente prima di iniziare. Non ti dice solo se il prodotto è facile da configurare e adattare. La qualità del manuale dice anche indirettamente qualcosa sul fornitore stesso.

Leader di settore o underdog?

I template più popolari - che vengono acquistati o scaricati molto spesso - hanno un vantaggio: i loro sviluppatori se ne occupano molto più intensamente. Inoltre, nei forum e nella community sarà più facile trovare risposte a domande su un tema più conosciuto. Se si lascia la tecnologia ad un'agenzia, questa sarà in grado di conoscere più velocemente un tema con cui ha esperienza. Anche se gli sviluppatori non possono o non vogliono continuare ad occuparsi del tema: la probabilità che altri assumano il ruolo di supporto è molto più alta con un modello redditizio.

D'altra parte, ci sono disegni che si incontrano in ogni secondo negozio WooCommerce. Il tuo negozio dovrebbe essere basato sul layout e l'aspetto strutturale di negozi web molto noti e grandi. Allora i vostri clienti troveranno la loro strada il più rapidamente possibile. Questo è anche chiamato l'effetto Amazon.

Eppure, tutto dipende da singoli elementi di design inconfondibili. Poi si spera che i tuoi visitatori sapranno subito alla seconda chiamata: "Sono già stato qui" - un presupposto importante per generare clienti abituali. Un layout memorabile che ha elementi distintivi così unici rende il tuo marketing online molto più efficiente.

Suggerimento

In questo contesto, dai un'occhiata ai tuoi concorrenti principali. Come sono i loro negozi online? Quale temi usano? Qui il rischio di confusione sarebbe particolarmente fatale.

Al più tardi quando il tuo negozio cresce, dovresti considerare la possibilità di far sviluppare il tuo tema e il tuo design. Se è tutto ben fatto, allora si adatta particolarmente bene al tuo marchio. Soprattutto per quanto riguarda il layout, la colorazione, la tipografia, il mondo dei prodotti e il linguaggio delle immagini. Questo può far aumentare notevolmente la conversione (la percentuale di vendite delle visite alle pagine).

La mia raccomandazione: assumete professionisti per questo. Questa è la strategia più costosa ma più sostenibile. Con un buon supporto è ancora più conveniente a lungo termine.

Funzioni per WooCommerce

La maggior parte delle funzioni del tuo negozio online saranno svolte da WooCommerce stesso. Il tema garantisce solo l'aspetto giusto. Tuttavia, alcuni produttori di template puntano a componenti aggiuntivi. Ad esempio, i loro prodotti contengono:

  • Drag & Drop PageBuilders, con cui è possibile cambiare l'aspetto del negozio con un clic del mouse. Ma attenzione: tali PageBuilder hanno anche alcuni svantaggi.
  • Slider integrati per la presentazione del prodotto o i cosiddetti mega menu contenenti icone, immagini e altri elementi. O blocchi di costruzione più ampi per le recensioni dei clienti rispetto a quelli disponibili nella versione standard di WooCommerce.
  • Liste, con le quali i visitatori possono segnarsi i singoli prodotti e conservarli per gli acquisti successivi.
  • Propri widget per riempire la barra laterale, l'intestazione o il piè di pagina con i contenuti in base alle tue idee. Funzioni avanzate di filtro o di ricerca per facilitare ai tuoi clienti la selezione e lo smistamento dei prodotti.
  • Una gestione di facile utilizzo, ma allo stesso tempo conforme alla legge, delle aree "cassa" e "conto cliente".
  • Un mini carrello che viene visualizzato su tutte le pagine. Ad esempio nel menu del tuo negozio online. Presta attenzione anche ai requisiti di legge del tuo paese.

Vi dirò di più sui regolamenti legali in Germania e in Europa nel post del blogWooCommerce . La versione standard di WooCommerce è progettata per il mercato statunitense.

Prodotti raggruppati
In Germania, tra gli altri paesi, alcune informazioni sul prodotto sono obbligatorie

Non dovresti usare un tema che contiene innumerevoli funzioni di cui non hai bisogno. Perché alcuni di questi aiutanti sono a discapito delle prestazioni del tuo negozio. I page builder in particolare sono controversi: sono belli da vedere e consentono flessibilità. Ma se non sono sviluppati correttamente, rallentano il sistema. Se vuoi sapere di più sui page builder per WooCommerce, leggi gli articoli:

Temi child di WooCommerce

Idealmente il tuo tema supporta il cosiddetto tema child. Ciò consente di creare più design secondari di un unico tema. Questo è particolarmente importante se si desidera gestire più negozi online con un design leggermente diverso senza utilizzare ogni volta un nuovo tema.

Per le agenzie: anche se vuoi distribuire modelli individuali basati su un Themes esistente, dovresti prestare attenzione a questa caratteristica. Un CSS ben strutturato è anche molto utile in questo contesto. Un tutorial su WordPress Child Themes può essere trovato sul blog di Marco Linke.

Assicurati anche che il tuo tema sia ottimizzato per il "nuovo" editor Gutenberg di WordPress. Anche questo avrà un ruolo sempre più importante per WooCommerce. Se il tema offre i propri blocchi Gutenberg, bisogna fare attenzione. Il contenuto potrebbe non funzionare più quando si passa ad un altro tema.

Suggerimento

Non usi ancora l'editor Gutenberg? Allora date un'occhiata al nostro speciale e-book su Gutenberg. Ti mostra in sei passi come usare l'editor per il tuo business e il tuo negozio.

Licenza e fornitura

Se ti decidi per un tema a pagamento, dovresti tenere d'occhio i costi. Come già detto, di solito non sono molto alti. Tuttavia, verifica i seguenti punti:

  • Quanto dura la licenza per il tema? È illimitata, anche se si sviluppano i file da soli, o deve essere rinnovata dopo un certo periodo di tempo?
  • È permesso estendere il tema anche a te? Normalmente questo è garantito nell'ambiente open source di WordPress. Chiarisci comunque la questione.
  • In quali tempi ricevi aggiornamenti e supporto? Sono garantiti certi tempi di supporto e di risposta?
  • La licenza è valida per un solo dominio o per più domini? Questo è importante se hai bisogno dei temi child per altri negozi.
  • Se cambi il tuo dominio o progetto, la licenza rimane valida?

Altrettanto importante: le immagini di sfondo ecc. di Themes sono incluse nell'ambito? Possono essere usati liberamente? Chi ne ha i diritti? Ricevi i file in formati riutilizzabili, per esempio per Photoshop? Qui dovresti assolutamente chiarire i diritti d'immagine per minimizzare il rischio di un avvertimento.

Lavori in un'agenzia o come libero professionista? Allora dovreste prestare particolare attenzione alla misura in cui vi è permesso di usare Theme . E chi ha la licenza alla fine e in che misura. Dopotutto, dipendete dal consegnare il progetto ai vostri clienti il più agevolmente possibile dopo lo sviluppo. Vedi i nostri consigli sull'efficienza e il funzionamento di WordPress e WooCommerce.

I temi più importanti per WooCommerce

Ci sono diversi temi e fornitori per WooCommerce, molto noti in WordPress. Per questi si può facilmente trovare il supporto di freelancer o di un'agenzia. Tuttavia, si notino gli svantaggi sopra descritti, che tali modelli così diffusi portano con sé. Ecco ora alcuni "portabandiera":

Flatsome per WooCommerce

Flatsome è uno dei più popolari Themes per WooCommerce. Secondo gli sviluppatori, è il più venduto di sempre per i negozi WordPress . Flatsome è anche molto popolare nei paesi di lingua tedesca, anche se il supporto è fornito in inglese.

Nei forum più importanti di WooCommerce, le domande più semplici sul tema troveranno risposta. Per compiti più grandi avrai comunque bisogno di sviluppatori esterni.

Flatsome WooCommerce Theme
Flatsome per WooCommerce è usato in molti negozi online

Nella comunità, Flatsome non è del tutto privo di controversie. Alcuni lo lodano, altri lo rifiutano come sovradimensionato. Da un lato, il costruttore di pagine di Flatsome è molto flessibile. Fornisce innumerevoli elementi fuori dalla scatola, senza che abbiate bisogno di ulteriori Plugins . Per esempio, vari livelli di contenuto, cursori, una lista dei desideri, una ricerca dal vivo, scatole, filtri di prodotti ecc.

Ma d'altra parte, questo creerà velocemente un po' di confusione nel tuo sistema. Se inserisci i tuoi contenuti in aree speciali del pagebuilder che sono disponibili solo lì, sarà molto più difficile passare ad un altro tema. In futuro non si può garantire sicurezza.

Con un kit di costruzione di homepage come Flatsome si clicca un design che si differenzia notevolmente dall'aspetto originale - senza troppe conoscenze di programmazione. Questo compensa la diffusione del nuovo tema. Tuttavia, questo processo può rapidamente far sembrare il tuo negozio incoerente e "arrangiato". Vale quindi sempre la pena di assumere dei freelancer o un'agenzia che siano pratici con il web design.

WooCommerce Storefront

WooCommerce ha anche il suo Theme ufficiale: Storefront. Un consiglio simile a quello di "Flatsome" si applica al pacchetto Storefront. È uno strumento completo, ma vuole essere impostato in modo ponderato. Un primo negozio con Storefront viene creato rapidamente. Ma il diavolo è nei dettagli. Se volete approfittare di tutte le funzioni di Themes e dei suoi add-on, dovete sapere come muovervi.

Tanto più che il template richiede una configurazione corretta e materiale d'immagine adeguato. Perché la versione base sembra abbastanza semplice e chiara - quasi noiosa:

WooCommerce vetrina Theme
Molto semplice: il WooCommerce Storefront Theme

Il grande vantaggio del pacchetto: viene dagli stessi creatori di WooCommerce. Pertanto il team di sviluppo di solito presta attenzione alla buona compatibilità. Quando viene rilasciata una nuova versione del software del negozio, di solito segue subito un aggiornamento di Storefront.

Per impostazione predefinita, né Storefront né Flatsome sono adatti all'uso nel mercato di lingua tedesca. Dovresti controllare questo anche per altri paesi dell'UE. Tuttavia, gli strumenti menzionati nel nostro articolo Certezza legale per WooCommerce funzionano insieme al più importante Themes . Tuttavia, chiarite questo in anticipo, altrimenti diventerà rapidamente costoso.

Ci sono numerose estensioni per Storefront, di WooCommerce ma anche di altri fornitori. Ad esempio per i seguenti scopi:

  • un componente chiamato "Powerpack", necessario adattare graficamente diverse aree del negozio online con un solo clic
  • spazio pubblicitario interno del prodotto e landing page
  • mega menu
  • valutazioni estese dei clienti e tabelle dei prezzi
  • collegamento ai social network

Molti di questi sono a pagamento. Anche quelli con servizi gestibili. Qui dovresti tenere d'occhio le tue spese. Si sommano rapidamente ad una somma adeguata per pacchetto. Perché poi i costi in corso non sono più necessariamente molto più economici rispetto quelli di un tema già sviluppato.

Tema Atomion per WooCommerce

Atomion è un piccolo e ancora abbastanza nuovo Theme. Lo abbiamo incluso perché è uno dei pochi modelli WooCommerce per il mercato di Germania, Austria e Svizzera (D/A/CH). Questo significa: il supporto è costantemente in lingua tedesca e in orari di supporto tedeschi. Il design è chiaro e strutturato, in modo che il focus sia sui vostri prodotti:

Tedesco WooCommerce Theme
L'Atomion WooCommerce Theme

Dietro Atomion c'è MarketPress, il produttore di German Market e B2B Market. Se sei alla ricerca di un pacchetto completo che tenga conto dei requisiti di legge restrittivi nei paesi di lingua tedesca, vale la pena di dare un'occhiata al tema. Perché secondo gli sviluppatori tutti e tre i componenti sono coordinati tra loro.

Questo tema per WooCommerce offre tra le altre cose:

  • supporto dell'editor Gutenberg di WordPress
  • un customizer per adattare il design in vari punti
  • sistemi integrati per le recensioni dei clienti e una lista di quello che vorresti
  • un mini carrello della spesa, che dovrebbe anche essere conforme alla legislazione
  • funzione opzionale di preloader (il tuo negozio non verrà visualizzato fino a quando non sarà completamente caricato)
  • una funzione di ricerca ottimizzata per WooCommerce

Oltre al webshop è inclusa anche un'area blog con un design completo. È una cosa a cui bisogna sempre prestare attenzione per ogni tema.

Nota

La promozione dei tuoi prodotti tramite contenuti appropriati (chiamati content marketing nel linguaggio tecnico) sta diventando sempre più importante. Molti negozi online nuovi e più piccoli vendono in gran parte dal loro blog, perché il marchio del negozio non è ancora sufficientemente conosciuto da Google e dai potenziali visitatori.

Tema Astra

Astra non è un puro shoppingTheme. Potete anche implementare altri progetti con esso. Tuttavia, è usato abbastanza spesso nell'ambiente di WooCommerce . I creatori ne presentano alcuni sul loro portale.

Astra WooCommerce Theme
Il tema Astra è disponibile per un test su WordPress .org

Gli sviluppatori di Astra offrono una versione di prova gratuita. Dovresti assolutamente provarlo: Alcuni proprietari di negozi vanno d'accordo con Theme , altri lo trovano poco adatto ai loro scopi. Inoltre, i modelli di design prefabbricati non soddisfano tutti i gusti.

Soprattutto prova l'addizionale Plugins per la sicurezza legale, se la usi. Alcuni non supportano Themes, che non è progettato al 100% per WooCommerce .

Temi WooCommerce da TemplateMonster

Anche presso il nostro partner TemplateMonster puoi trovare numerosi modelli per WooCommerce. Per esempio il multifunzionale WooCommerce Theme Woostroid. Ha caratteristiche interessanti come il "LookBook". Questo permette ai tuoi acquirenti di navigare tra i diversi prodotti che sono visualizzati in un grafico:

templatemonster woocommerce
Il LookBook di WooCommerce-Themes Woostroid

Woostroid contiene Elementor , un costruttore di pagine WordPress che permette di creare vari layout senza alcuna conoscenza di programmazione. Include 25 moduli di contenuto e una griglia di layout flessibile per personalizzare l'aspetto delle pagine esistenti. Woostroid non è stato progettato principalmente per il mercato di lingua tedesca, quindi dovreste anche provarlo in anticipo.

La mia conclusione

Dovrestitestare bene una selezione più ristretta di Themes prima di decidere il tuo preferito. Usa i dati live del tuo negozio e rispondi alle seguenti domande:

  • Il design corrisponde ai miei prodotti, specialmente alle immagini dei prodotti?
  • Il sito Theme è abbastanza veloce? Vedi i nostri consigli per l'ottimizzazione delle prestazioni.
  • Il tuo webshop è facile da usare? Gli elementi centrali sono facili da capire?
  • Il carrello funziona su tutti i sistemi (Chrome, Firefox, Edge, Safari, Android)?
  • L'ottimizzazione dei dispositivi mobili è presente su tutta la linea, per tutti i principali dispositivi?

L' ideale sarebbe che i clienti importanti o gli amici provino il tuo nuovo design del negozio. Solo in questo modo scoprirai le debolezze principali dannose per la tua conversione.

Puoi trovare altri consigli su WooCommerce nel nostro e-book di oltre 70 pagine WooCommerce per i professionisti. Si rivolge a freelance, agenzie, professionisti WP, ma anche a principianti.

Hai delle domande su WooCommerce? Sentitevi liberi di usare la funzione di commento. Vuoi essere informato su notizie e tutorial sul sistema del negozio? Allora seguici su Twitter, Facebook o tramite la nostra newsletter.

Articoli correlati

Commenti su questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *.