Raidboxes

Novità su Raidboxes: Product Owner Jacob

Il team di Raidboxes vive WordPress al 100%. Vogliamo che il nostro Dashboard rimanga il numero 1 anche in futuro e per questo stiamo rafforzando lo sviluppo dei prodotti e la gestione dei progetti. Scopri di più sul lavoro di Jacob nella nostra intervista.

Raidboxes continua a crescere: partecipa anche tu

Vuoi contribuire a realizzare il miglior hosting WordPress del mondo? Allora entra subito a far parte del nostro team! Puoi trovare le posizioni aperte nella nostra pagina delle offerte di lavoro - in loco a Münster e da remoto nella sede centrale. Leggi tutti i vantaggi che hai come dipendente di Raidboxes .

Jacob, quali sono esattamente le tue responsabilità come product owner?

Per prima cosa, il mio compito sarà quello di avere una panoramica di tutti i progetti e le questioni aperte di Raidboxes . Per poi stabilire le priorità insieme ai vari stakeholder, ovvero i responsabili dei progetti.

Compiti del Product Owner

L'obiettivo è quello di ridurre il numero di argomenti trattati contemporaneamente, in modo da concentrarsi maggiormente sulla pianificazione di nuove funzionalità e progetti. Questo include anche l'introduzione del metodo di gestione dei progetti Scrum su Raidboxes.

In futuro, agirò come interfaccia tra la tecnologia e gli altri dipartimenti - come le vendite, il marketing o il supporto. Questo permetterà una comunicazione ordinata dei requisiti da implementare.

Quali vantaggi speri di ottenere da Scrum?

L'introduzione di Scrum significa, tra le altre cose, una migliore pianificazione del progetto, una roadmap coordinata e, in definitiva, un'ottimizzazione della collaborazione tra la tecnologia e gli stakeholder. Questi punti permettono a loro volta una comunicazione interna trasparente sullo stato e sui progressi dei vari progetti di sviluppo.

Nella tua funzione di interfaccia: hai già delle idee per un incastro migliore?

In realtà, l'intreccio tra tecnologia e altri dipartimenti sarà addirittura ridotto da me per consentire un lavoro più mirato della tecnologia. In futuro, tutte le richieste passeranno da me - e solo allora saranno trasmesse al dipartimento tecnologico per essere implementate in base alla loro priorità e al loro impegno.

In questo modo, gli sviluppatori possono evitare di ricevere troppi requisiti da vari dipartimenti e quindi perdere la visione d'insieme.

Interfaccia tra i dipartimenti

Hai anche implementato i tuoi progetti WordPress . Come ti sono venute le idee?

Dopo alcuni anni come dipendente e un viaggio di 6 mesi intorno al mondo, mi sono cimentato in un lavoro autonomo e così ho implementato un piccolo motore di ricerca per destinazioni di viaggio con WordPress . Opportunamente, l'idea mi è venuta durante la pianificazione del viaggio nel mondo.

Un altro progetto è stato lo sviluppo di un gioco simile a una cosiddetta cena con delitto. Solo con un focus su argomenti di rilevanza sociale. L'obiettivo era quello di diffondere quanta più gioia possibile. Da qui il nome "La cena felice".

In che modo esattamente questa conoscenza ti aiuta nel tuo ruolo attuale?

Raidboxes è l'host del mio primo sito web, il che ovviamente mi dà un vantaggio nelle mie prossime sfide. Inoltre, ho acquisito alcune conoscenze sul mondo di WordPress durante lo sviluppo, che sono utili anche per me.

Perché Raidboxes?

In passato hai lavorato per grandi aziende. Perché ora Raidboxes?

Volevo lavorare in un'azienda che condividesse i miei valori in termini di sostenibilità. E che allo stesso tempo mi offre l'opportunità di assumermi delle responsabilità. In cui posso ottenere il massimo impatto possibile. Grazie al contatto diretto come cliente, tra l'altro, mi è stato chiaro che Raidboxes offre proprio queste opportunità.

Qual è la tua prima impressione del team, cioè del dietro le quinte?

Tutti nel team sono super amichevoli e disponibili con qualsiasi domanda che si presenta, specialmente quando si inizia in un'azienda. Quindi: la mia impressione è costantemente positiva.

Lavorare in casa

Lavori in parte in remoto da Düsseldorf. Come fai a essere ancora vicino al team e agli sprint?

Sarò sempre sul posto a Münster per le riunioni che sono essenziali nell'ambiente Scrum. Inoltre, ci sono brevi riunioni di stato di 15 minuti ogni giorno per rimanere aggiornati sugli eventi attuali.

In genere, molti dipendenti lavorano saltuariamente in un ufficio a casa, quindi questo tipo di collaborazione non è affatto insolita su Raidboxes. Per questo motivo non dovrebbe richiedere alcuna modifica sostanziale.

Cosa fai quando non lavori per Raidboxes ?

Probabilmente pianificando il prossimo viaggio o il viaggio di surf. Altrimenti faccio molto sport, o semplicemente passo del tempo con mia moglie e gli amici.

Lavorare in Raidboxes: Le tue domande

Quali domande hai su Raidboxes ? Sentiti libero di utilizzare la funzione di commento. Vuoi essere informato sui nuovi contributi di WordPress? Allora seguici su Twitter, Facebook o tramite la nostra newsletter.

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.