Novità in Raidboxes: Maik nello sviluppo e nel supporto dei prodotti

Novità in Raidboxes: Maik nello sviluppo e nel supporto dei prodotti

Siamo orgogliosi del nostro Managed WordPress Hosting, soprattutto delle sue caratteristiche. Il sito Dashboard di Raidboxes ti toglieun sacco di lavoro dalle spalle. Maik supporta lo sviluppo dei nostri prodotti e il nostro supporto di terzo livello per mantenerli tali. Scopri di più sul suo lavoro a Raidboxes nella nostra intervista.

Compiti del supporto di terzo livello

Maik, quali sono le tue responsabilità su Raidboxes?

Contribuirò a sviluppare ulteriormente le attuali caratteristiche del prodotto e a implementare nuove estensioni. Sono anche impiegato come sostenitore di 3° livello. Assisterò l'assistenza clienti (primo e secondo livello). Per le domande e per i problemi tecnici e di server.

Come e dove ha lavorato finora con WordPress ? Quale altra esperienza tecnica hai?

Ho solo esperienza privata con WordPress stesso. Ho lavorato con Zend Framework, Symfony e altri framework PHP per 10 anni. Ho anche fornito supporto Shopware per circa 4 o 5 anni.

Nel tempo libero, mi piace imparare nuovi linguaggi di programmazione come C, Typescript, Python, Ruby e Go. Da qualche tempo sto imparando Dart, un linguaggio di programmazione standardizzato ECMA di Google.

La familiarizzazione con Raidboxes

Lo sviluppo di un prodotto è un compito complesso. Come hai conosciuto il prodotto? E su quali funzioni state già lavorando?

In realtà, sono ancora in fase di apprendimento. Ma mi è stata data molta libertà in modo che potessi familiarizzare. L'intero team è a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda.

Attualmente mi occupo principalmente di ristrutturare e standardizzare i processi in modo da renderli ancora più fluidi in futuro. Si tratta della revisione di funzioni come la creazione/clonazione di BOX, il ripristino/clonazione di backup e la creazione di modelli.

Gestione semplice di WordPress

L'hosting WordPress gestito di Raidboxes contiene numerose funzioni speciali grazie alle quali potrai gestire i tuoi progetti WordPress in modo molto più efficiente. Questo ti fa risparmiare molto tempo. Per una panoramica, consulta il nostro articolo Gestire in modo efficiente da 5 a 100 progetti WordPress. È disponibile anche come e-book.

Come puoi immaginare di lavorare in 3a posizione? Supporto di livello? Che tipo di domande affronti lì?

Nel supporto di 3° livello, per lo più sistemiamo i bug in dashboard o lavoriamo a stretto contatto con il backend per risolvere i problemi sui server. La maggior parte dei casi tecnici che provengono direttamente dal cliente possono essere risolti dal supporto di secondo livello stesso.

Le domande che mi arrivano ruotano intorno al perché un BOX non è più accessibile. E quali errori esterni o interni hanno portato a questo. Indaghiamo i problemi che, per esempio, fanno sì che BOXES sia inaccessibile o non si avvii. Eseguiamo anche controlli di malware e controlliamo la correttezza dei file presumibilmente infetti prima di inoltrare i risultati ai nostri clienti.

Come riesci a spiegare i contesti tecnici in modo semplice nel supporto?

Al terzo livello, ho pochi contatti diretti con i clienti. Per lo più si tratta di domande interne a cui posso rispondere. Ho sempre fornito assistenza via SMS e/o telefono. Cerco di mettermi nei panni della persona che pone la domanda per trovare una soluzione. E poi comunicarlo passo dopo passo.

Raidboxes come datore di lavoro

Ci conoscevi già? E perché hai scelto Raidboxes come datore di lavoro?

Conoscevo già Raidboxes grazie a un amico che lavora nello stesso settore (hosting di WordPress) e mi è stato fatto conoscere da lui. Mi sono informata brevemente su Raidboxes e mi sono subito appassionata.

Durante il colloquio mi è stato presentato il modello di olocrazia e la filosofia dell'azienda, il che non ha fatto altro che accrescere il mio entusiasmo. Anche attraverso i canali social, la squadra sembrava un gruppo divertente.

Raidboxes continua a crescere: partecipa anche tu

Vuoi contribuire a realizzare il miglior hosting WordPress del mondo? Allora entra subito a far parte del nostro team. Puoi trovare le posizioni aperte nella nostra pagina delle offerte di lavoro - in loco a Münster e in remoto nella sede centrale. Leggi tutti i vantaggi che hai come dipendente di Raidboxes .

Qual è la tua prima impressione sulla squadra?

Sono semplicemente entusiasta e impressionato. Il team mi ha accolto benissimo e mi sento come se lavorassi qui da anni. Sono anche sorpreso che il modello di olocrazia con i suoi diversi ruoli funzioni così bene.

A distanza o piuttosto in ufficio?

Lavorerai interamente in ufficio o in parte a distanza da casa? Dove vedi i vantaggi in ogni caso?

Lavoro principalmente dall'ufficio. Il più grande svantaggio dell'ufficio a casa per me è il quasi inesistente scambio umano con i colleghi. A casa, mi mancano le piacevoli conversazioni mentre prendo il caffè e le pause comuni, anche se ci sono ottimi mezzi per farlo, come la comune "pausa pranzo online".

Novità in Raidboxes: Maik nello sviluppo e nel supporto dei prodotti
Anche nei momenti di lontananza c'è una buona atmosfera con noi

Lo svantaggio dell'ufficio è, ovviamente, l'intimità delle proprie quattro mura ;D E la domanda "Cosa mi metto oggi?" è qualcosa che devo chiedermi molto meno nello studio di casa.

Qual è la cosa più attesa nel tuo lavoro?

Ci sono così tanti argomenti che mi interessano. Il coinvolgimento attivo di me nello sviluppo del prodotto. La collaborazione generale con i team. E soprattutto gli eventi di squadra per conoscere tutti!

Cosa fai quando non lavori per Raidboxes ?

Sono un giocatore e un programmatore in tutto e per tutto. Ciò significa che nel tempo libero gioco al computer o programmo progetti privati (giochi, siti web o software). Mi piace anche fare escursioni e giocare a carta e penna con gli amici.

Le tue domande sul lavoro a Raidboxes

Quali domande hai su di noi e sul nostro team? Attendiamo con ansia il tuo commento. Sei interessato agli argomenti di attualità su WordPress e WooCommerce? Segui Raidboxes su Twitter e Facebook, LinkedIn o tramite la nostra newsletter.

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più i nostri contenuti. Grazie!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.