Accessibilità: consigli per verificare l'accessibilità del tuo sito web

Accessibilità: consigli per verificare l'accessibilità del tuo sito web

I test di accessibilità sono la chiave per progettare un sito web senza ostacoli e barriere. Ma molti pensano che sia difficile, per mettere in pratica un sito web accessibile. Per questo motivo, in questo articolo scoprirai i consigli pratici per testare l'accessibilità del tuo sito web.

Verificare l'accessibilità del tuo sito web è il primo passo verso la progettazione di un sito accessibile. Chiunque gestisca un sito web potrebbe aver già preso il volo dal tema dell'accessibilità e dalla complessità prevista. Sbagliando! Ecco alcuni semplici consigli per verificare l'accessibilità del tuo sito web.

Un recente rapporto sull'accessibilità redatto da Webaim.com afferma che "sono stati scoperti 51.379.694 errori di accessibilità diversi su un milione di siti web - una media di 51,4 errori per sito web".

Puoi immaginare quanto questo dato sia allarmante per milioni di persone che vivono con una disabilità in tutto il mondo. Dopo tutto, navigare su internet non è molto interessante se il sito non è adatto alle tue esigenze. L'accessibilità non solo garantisce un'esperienza d'uso piacevole per le persone con disabilità, ma rende anche l'esperienza d'uso fluida e attraente per tutti.

Perché testare l'accessibilità?

Milioni di siti web non rispettano gli standard di accessibilità e continuano a funzionare bene. O forse sì? Onestamente, i siti web che trascurano l'accessibilità non hanno successo. Ignorano un enorme bacino di utenti e per questo perdono molte connessioni e vendite.

I test di accessibilità sono necessari perché tutte le persone dovrebbero essere in grado di accedere e utilizzare facilmente il tuo sito web, indipendentemente dalla disabilità con cui convivono.

Quando verifichi l'accessibilità del tuo sito web, puoi identificare i problemi che influiscono sull'accesso e sull'utilizzo del sito stesso. Potrai quindi affrontare questi problemi uno per uno con gli strumenti e le indicazioni giuste, in base a quanto appreso dall'audit.

In definitiva, condurre un audit sull'accessibilità può aiutare la tua organizzazione a fare grandi passi avanti. Per citare solo alcuni dei vantaggi di una verifica dell'accessibilità:

  • Raggiungi più persone e fidelizza meglio i clienti
  • Differenzia il tuo marchio e la tua attività dai siti web della concorrenza
  • Aiuta a progettare il tuo sito web e a migliorare l'esperienza dell'utente
  • Rendi il tuo sito web più visibile su internet
  • Proteggersi dalle responsabilità legali

Accessibilità di WordPress: come creare un sito web accessibile (e i relativi plugin)

L'accessibilità in WordPress è una componente importante della costruzione di un sito web di cui non si parla abbastanza. Ma quanto è effettivamente accessibile il popolare CMS? Perché l'accessibilità è così importante? E come puoi rendere il tuo sito web accessibile a tutti? Ti spieghiamo come creare un sito web accessibile.

Ora, quando ti immergerai nell'esame vero e proprio, il primo passo è quello di identificare i punti più importanti. Linee guida per l'accessibilità.

Le più importanti linee guida sull'accessibilità

Per eseguire un controllo dell'accessibilità con successo, devi innanzitutto sapere cosa stai controllando. Familiarizza con le linee guida per l'accessibilità dei contenuti web (WCAG), le attuali linee guida per l'accessibilità. Queste linee guida si suddividono in cinque categorie che determinano se il tuo sito web è accessibile:

  1. Percepibile. Gli utenti riescono a percepire facilmente le informazioni e i componenti del tuo sito web?
  2. Operabile. I componenti della navigazione e dell'interfaccia utente sono utilizzabili?
  3. Comprensibile. Le informazioni e le interfacce utente sono comprensibili?
  4. Robusto. I tuoi contenuti sono sufficientemente robusti per un'ampia gamma di utenti, comprese le tecnologie assistive?
  5. Conformità. Il tuo sito web soddisfa i requisiti delle WCAG 2.1?

Dovresti dedicare il tempo necessario a leggere e comprendere le linee guida sull'accessibilità. Soprattutto se sei nuovo al tema dell'accessibilità, le linee guida possono essere un po' complesse all'inizio. È meglio prendere qualche nota in modo da sapere cosa cercare quando si controlla il sito web. E perché è importante rendere il tuo sito web più accessibile, soprattutto per le persone con disabilità.

Quindi, crea una lista di controllo per l'audit.

Crea una lista di controllo per l'audit

Sito web sull'accessibilità
Una checklist di verifica ti aiuta a testare correttamente il tuo sito web.

Dopo aver letto le WCAG 2.1, è il momento di creare una lista di controllo per la tua verifica di accessibilità. In altre parole: Cosa devi cercare nel tuo sito web per verificare se soddisfa le linee guida sull'accessibilità?

Fai un elenco degli elementi essenziali che devi testare e rivedere per ogni categoria delle WCAG 2.1. Ad esempio, uno dei criteri di successo per la categoria "Contenuto percepibile" è il contenuto non testuale. Per tutti per i contenuti non testuali, deve esistere un'alternativa testuale che abbia lo stesso scopo.

Pertanto, controlla tutti i I contenuti non testuali hanno un'alternativa testuale. Questo può significare avere sottotitoli per i tuoi video, testi alt per le tue immagini e assicurarti che i tuoi contenuti non testuali possano essere tradotti in Braille, simboli o un linguaggio più semplice.

Devi anche valutare i modelli di pagina rispetto alle singole pagine.

Verifica l'accessibilità dei modelli

La maggior parte dei siti web contiene centinaia di siti. È quasi impossibile controllarli tutti. Tuttavia, molti siti web sono progettati con un modello.

Ciò significa che, sebbene il contenuto di un sito web possa essere diverso, la struttura e il layout sono gli stessi perché si utilizza un modello. Di conseguenza, il modo in cui una persona naviga nel sito e interagisce con i contenuti è simile.

È molto più facile affrontare l'audit di accessibilità se si controllano i modelli di pagina piuttosto che le singole pagine. Un altro consiglio per controllare l'accessibilità del tuo sito web è quello di iniziare con una scansione di accessibilità.

Inizia con una scansione dell'accessibilità

È difficile sapere da dove iniziare per verificare l'accessibilità del tuo sito web. Ci sono così tante linee guida da considerare che un controllo manuale da solo può richiedere molto tempo e creare confusione. Tuttavia, una scansione dell'accessibilità può essere d'aiuto.

Una scansione dell'accessibilità può aiutarti a identificare alcuni dei problemi principali che le persone con disabilità incontrano nell'utilizzo del tuo sito web e fornirti suggerimenti per migliorarlo.

Gli scanner per l'accessibilità sono un punto di partenza produttivo. Ma sono solo un punto di partenza. Purtroppo le scansioni di accessibilità coprono solo un quarto dei potenziali problemi di accessibilità. Per questo motivo, una verifica approfondita dell'accessibilità del tuo sito web richiede sia una scansione per risolvere rapidamente i problemi, sia una persona che esamini il resto delle linee guida sull'accessibilità e i miglioramenti da apportare.

Oltre a una scansione dell'accessibilità, puoi usare le analisi per trovare le lacune nell'accessibilità del tuo sito web.

Usa gli strumenti per testare l'accessibilità

Gli strumenti di analisi dei dati sono utili per molte cose, ad esempio per conoscere le operazioni quotidiane, le preferenze dei clienti, le opportunità di crescita, la produttività dei team e le informazioni sul settore.

Sebbene gli strumenti di analisi non siano destinati a fornire assistenza per risolvere i problemi di accessibilità, possono fornire una visione completa delle lacune nell'esperienza dell'utente. Ovvero le barriere che possono essere legate a problemi di accessibilità.

Ad esempio, supponiamo che qualcuno non riesca a trovare una pagina importante del tuo sito web. Potresti scoprire che i clienti utilizzano la barra di navigazione in modo diverso da quanto previsto dall'analisi dei dati. La facilità di navigazione è una parte importante dell'accessibilità. Adattare la navigazione al modo in cui le persone la utilizzano migliorerà l'esperienza dell'utente e l'accessibilità.

Gli strumenti di analisi dei dati possono anche aiutarti a conoscere meglio il tuo pubblico di riferimento e i suoi stili di vita, il che può essere molto utile per progettare un sito web che supporti tutte le persone del tuo pubblico di riferimento.

Un altro consiglio per verificare l'accessibilità del tuo sito web è quello di dare la possibilità alle persone con disabilità di testare il tuo sito.

Lascia che gli utenti testino il tuo sito web

È buona norma che il tuo sito web venga testato da utenti disabili. Potresti anche testare tu stesso il sito, ma se non vivi con una disabilità, può essere difficile stabilire se il tuo sito web aiuta o danneggia le persone con disabilità.

Riunisci un gruppo di utenti di prova con diverse disabilità. Fai in modo che i clienti possano visitare il tuo sito web e scoprire quanto sia facile navigarlo e lavorarci. Lascia che ti diano un feedback su cosa funziona bene e cosa no. Sulla base di questo feedback, puoi adattare il tuo sito web per migliorarne l'usabilità.

Se non sei in grado di effettuare da solo il controllo dell'accessibilità del tuo sito web, dovresti incaricare un professionista dell'accessibilità di farlo per te.

Coinvolgi i professionisti dell'accessibilità

Come già detto, l'accessibilità dei siti web può essere complicata. Se non puoi dedicare del tempo a familiarizzare con l'accessibilità del web, è meglio chiedere l'aiuto di esperti di accessibilità.

I professionisti dell'accessibilità sanno esattamente ...

  1. che devono fare attenzione all'accessibilità del web,
  2. identificare i problemi specifici del tuo sito web e
  3. può mostrarti come risolvere i problemi.

Detto questo, assumere un'agenzia per l'accessibilità può essere costoso. Un audit completo può costare fino a 2.500 dollari. Quindi, prima di prendere in considerazione questa opzione, assicurati di avere i fondi necessari per assumere una terza parte per la revisione.

Nel frattempo, puoi già utilizzare alcuni strumenti come Google Lighthouse & Co. per testare il tuo sito web per l'accessibilità. Questo vi darà una panoramica approssimativa degli errori che dovreste affrontare per primi sulla strada verso una maggiore accessibilità.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso*
Questo campo è per la convalida e non deve essere modificato.

Conclusioni sui test di accessibilità del web

Testare l'accessibilità del tuo sito web è fondamentale. La progettazione di un sito web accessibile garantisce di soddisfare le esigenze degli utenti con disabilità, offrendo al contempo una buona esperienza d'uso a tutti. Utilizza i suggerimenti di cui sopra per verificare l'accessibilità del tuo sito web e contribuire a rendere il web uno spazio per tutti.

Le tue domande sui test di accessibilità del web

Quali sono le tue domande sui test di accessibilità del web? Attendiamo con ansia i tuoi commenti. Sei interessato agli argomenti di attualità che riguardano WordPress, il web design e lo sviluppo? Segui Raidboxes su Twitter e Facebook, LinkedIn o tramite la nostra newsletter.

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più i nostri contenuti. Grazie!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.