tutte le nuove funzionalità del secondo aggiornamento beta del nuovo editor di wordpress gutenberg

Gutenberg 0.3.0: Più flusso, piccole correzioni, non un grande successo per l'utente finale

Ora sembra che le cose vadano una dopo l'altra: Venerdì è stato rilasciato il secondo aggiornamento beta del nuovo editor di WordPress Gutenberg . Apporta alcune utili innovazioni per gli autori e, naturalmente, corregge i bug. Tuttavia, l'aggiornamento non è ancora un grande successo. Ti forniamo una panoramica delle caratteristiche più importanti.

Gutenberg La 0.3.0 è un aggiornamento incentrato sull'autore. Oltre all'igiene del codice e alla correzione dei bug, la nuova versione beta è caratterizzata da miglioramenti al sistema dei blocchi. I problemi per gli editori, come la mancanza di opzioni specifiche per i plugin, non sono ancora stati risolti. Gutenberg rimane a nostro avviso inadatto per le attività quotidiane. Il flusso di lavoro, tuttavia, è diventato ancora migliore.

Le novità più importanti dell'aggiornamento in sintesi:

Funzioni di authoring - Ancora più flusso

In particolare, il lavoro con il sistema a blocchi di Gutenberg è stato migliorato dall'aggiornamento. I blocchi sono ora meglio ordinati, possono essere configurati in modo più preciso e possono essere utilizzati più rapidamente.

  • Inserti rapidi per immagini e testo: Già nella versione 0.2.0 il menu di selezione dei blocchi era piuttosto confuso. I blocchi probabilmente più importanti - quelli per il testo e le immagini - sono stati rimossi e si possono trovare direttamente in una nuova selezione rapida.
la nuova selezione rapida nell'editor di gutenberg per wordpress
Se passi il mouse sul segno più, ora troverai il blocco di testo e immagine in una nuova selezione rapida all'indirizzo Gutenberg .
  • Panoramica dei blocchi riordinata: anche il menu di selezione dei blocchi è stato riordinato e riorganizzato. Si distingue tra blocchi utilizzati di recente, blocchi standard e blocchi incorporati. La funzione di ricerca ha ora un segnaposto corrispondente.
Nuova selezione rapida nell'editor gutenberg di wordpress
Siamo curiosi di vedere quante altre categorie di blocchi verranno aggiunte. Tuttavia, il nuovo ordine è positivo in ogni caso.
  • Panoramica migliorata grazie ai testi segnaposto: alcuni blocchi sono stati dotati di testi segnaposto, il che rende più facile tenere traccia dei tipi di blocchi utilizzati.
  • Pulsante per le opzioni della nuova immagine: Tutte le proprietà di un'immagine possono ora essere modificate tramite l'icona della matita, proprio come nel vecchio editor. La barra delle opzioni sul lato destro, tuttavia, non è stata ampliata con nuove funzioni.
  • Opzione di ritaglio per le gallerie: Le immagini di una galleria vengono ora ridimensionate automaticamente in modo che la collezione di immagini risulti più coerente.
gallerie di immagini nell'editor gutenberg per wordpress con e senza ritaglio
Una galleria di immagini con e senza ritaglio a confronto.
  • Blocco Messaggi recenti: nel blocco Messaggi recenti è ora possibile visualizzare la data di pubblicazione dei messaggi e modificare il numero di messaggi visualizzati.
  • Titolo immagini: Ci sono stati alcuni cambiamenti nelle immagini del titolo. Ora possono essere oscurati per ottenere un maggiore contrasto e il testo su di essi può essere formattato in modo sensato.
Le immagini dei titoli possono ora essere oscurate e il testo può essere modificato meglio. nel nuovo editor di wordpress gutenberg
Le modifiche apportate alle immagini degli articoli hanno migliorato la leggibilità soprattutto dei testi dei titoli.
  • Selezione dei blocchi migliorata: Per selezionare più blocchi, l'utente deve spostare il cursore di almeno 25 pixel nel rispettivo blocco. In questo modo la selezione è meno soggetta a errori.

Funzioni di pubblicazione - in realtà nessun progresso

Le funzioni di pubblicazione sono cambiate poco in questo secondo aggiornamento beta. Ma ora c'è un framework di notifica che permette di dare suggerimenti all'editor. Sebbene gli avvisi migliorino la comunicazione tra l'autore e l'installazione di WordPress, mancano ancora funzioni importanti come le informazioni e le impostazioni specifiche dei plugin.

Sotto il cofano - Più ordine, alcune correzioni

In preparazione alla fusione del nucleo di Gutenberg , molte cose accadranno qui nei prossimi aggiornamenti. Particolarmente importante è il rispetto delle linee guida di codifica e la compatibilità di Gutenberg con altri plug-in e temi.

  • Igiene del codice: è stato fatto un po' di lavoro sulla Codice igiene è stato fatto. Tra le altre cose, questo dovrebbe garantire la compatibilità di Gutenberg con un maggior numero di temi.
  • Correzioni: Sono stati risolti diversi bug, tra cui la scomparsa o la mancanza delle barre degli strumenti e delle opzioni di blocco.
  • Miglioramento dell'accessibilità: Le meta-informazioni dei blocchi sono ora escluse per l'output con gli screen reader.

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.