Il team di Raidboxes al WordCamp Europe Berlin 2019

Recensione di WordCamp Europe Berlin 2019: C'è molto lavoro da fare per i professionisti di WordPress

WordCamp Europe a Berlino ha portato intuizioni interessanti sul futuro di WordPress . Gutenberg farà piazza pulita di molti vecchi concetti - i freelance e le agenzie devono adattarsi a questo. Vi mostriamo le cose più importanti nella panoramica.

Il WordCamp Europa

Con oltre 2700 partecipanti, l'evento non è stato solo uno dei più grandi WordCamps in Europa, ma anche uno dei più grandi al mondo. Berlino si è trasferita. Per i vecchi coniglietti di WCEU e i visitatori dei WordCamps locali non è stato sempre facile gestire l'impressionante numero di visitatori: Alcuni vecchi amici della comunità si sono incontrati solo il terzo giorno, durante i numerosi percorsi del centro congressi. Ulteriori informazioni sul primo WCEU in Germania:

  • Più di 70 persone in 11 squadre che hanno organizzato il campo.
  • 60+ relatori da tutto il mondo
  • Oltre a più di 60 sponsor, anche Raidboxes era presente con un proprio stand e supporta il WordCamp Europe (ne parleremo più avanti).
  • Più di 160 volontari. Era presente anche il nostro membro del team Leefke, grazie mille!
  • Oltre 600 alberi piantati grazie ai partecipanti, maggiori informazioni anche su questo
  • 5 sessioni di yoga e meditazioni guidate, per non dimenticare il fattore salute
  • Un laboratorio WordPress per i bambini che hanno creato il loro sito web.

Il carattere dei WordCamps Europe è cambiato significativamente con questa scala, se si pensa ai campi di appena 3/4/5 anni fa. La cosa bella però: il campo di Berlino era estremamente internazionale, con presumibilmente più di 50 lingue rappresentate.

Raidboxes Stand WCEU
Sempre ben frequentato: Lo stand di Raidboxes

Mentre agli eventi precedenti la "bolla" di lingua tedesca tendeva a rimanere chiusa in se stessa, qui era completamente diverso. Nei dibattiti, negli stand e durante le attività di svago serali, c'è stato un mix vivace, con l'inglese come lingua ufficiale. Sembrava che lo scambio non fosse mai stato così vivace come in questo WCEU. Oltre a tutti i fatti tecnici, questo è il messaggio più importante: WordPress e la sua comunità sono colorati, aperti, orientati al futuro e diversi.

Il futuro di WordPress : sfide per agenzie e freelance

Come previsto, il keynote di Matt Mullenweg, il co-fondatore di WordPress , ha incontrato grande interesse. Non sorprende che il tuo argomento principale sia stato il non così nuovo editorWordPress Gutenberg, che si sta gradualmente sviluppando in uno strumento entusiasmante per la scrittura collaborativa e, soprattutto, multilingue. Questo annuncia un nuovo capitolo che rende giustizia al grande omonimo dell'editore.

Quartetto Wapuu
Molto ricercato: Il quartetto Wapuu di Raidboxes

Tuttavia, i molti piccoli dettagli che Matt ha presentato nel tuo discorso hanno anche un grande impatto. Tra le altre cose con:

  • Installa nuovi blocchi direttamente dall'editor
  • Una directory di blocchi completa (simile alla directory esistente Plugin)
  • Blocchi di navigazione, blocchi nei blocchi
  • Una funzione snap-to-grid per il posizionamento uniforme di immagini e tabelle nell'articolo.
  • Il team di Gutenberg implementa tutte le nuove caratteristiche in parallelo per desktop, mobile e come libreria open source.
  • L'editor è sempre più disponibile per altri sistemi, come Drupal o Laravel.

Io stesso - come molti nella comunità - ho a lungo imprecato su Gutenberg . Nel frattempo, sono molto più consapevole dell'efficienza dell'approccio basato sui blocchi. Ancora di più: è divertente scrivere con Gutenberg - piccoli bug o no. E dopo tutto, questo è ciò che il blogging (e tutto ciò che si può implementare con WordPress ) dovrebbe fare: Gioia.

Matt Mullenweg WordPress  Keynote
Tutto esaurito da Matt Mullenweg

Non a tutti piace il fatto che Gutenberg stia gradualmente assumendo sempre più funzioni CMS. In particolare, i molti fornitori di servizi, agenzie e freelance che lavorano con WordPress e WooCommerce devono chiedersi: il mio Plugin/Theme/servizio sarà ancora richiesto in futuro? O diventerà obsoleto attraverso Gutenberg ? A Matt, per esempio, è stato chiesto:

Con l'espansione di Gutenberg , sarà anche necessario usare il proprio Theme ?

La sua risposta è stata chiara e onesta:

Non lo so (ancora).

Matt Mullenweg presume che continueranno ad esserci concetti o un quadro che corrisponde alla nostra attuale WordPress & WooCommerce-Themes . Tuttavia, nessuno può ancora stimare seriamente come saranno in termini concreti. Gutenberg farà piazza pulita di molti vecchi concetti. E nessuno può riposare dalla parte dell'agenzia o dello sviluppatore.

Matt @ Raidboxes

Il co-fondatore di WordPress ha visitato il nostro stand Raidboxes il secondo giorno. Tra le altre cose, gli è stata mostrata l'amministrazione particolarmente semplice dei pacchetti di hosting e il nostro ambiente di staging con un solo clic:

Matt Mullenweg Raidboxes
Matt Mullenweg si fa spiegare il sito Raidboxes da Johannes (a sinistra) e Torben

Particolarmente eccitante per lui erano il nostro web hosting a favore del clima (di cui parleremo tra poco) e il gruppo target su cui ci concentriamo - agenzie e freelance per WordPress e WooCommerce. Allo stesso modo, l'attenzione al mercato di lingua tedesca, che tuttavia stiamo gradualmente espandendo a livello internazionale. Vede WordCamp Europe come il palcoscenico perfetto per questo.

WooCommerce diventa più importante

Abbiamo presentato il nostro nuovo libro "WooCommerce per professionisti - Negozi online con WordPress per freelance e agenzie" per la prima volta al WordCamp Europe. Sarà presto disponibile come e-book e in lingua tedesca: iscriviti per ricevere una notifica su Twitter, Facebook o tramite la nostra newsletter.

WooCommerce libro
Il nostro nuovo libro su WooCommerce

Abbiamo parlato con diversi clienti e visitatori - della comunità locale ma anche internazionale - sull'argomento WooCommerce . La mia conclusione personale da questo:

  • Gli sviluppatori sanno bene che il mercato dei negozi online con WordPress è in aumento. Tuttavia, i freelance in particolare, ma anche le piccole agenzie, evitano lo sforzo di familiarizzare con il complesso tema dell'eCommerce.
  • Questo ha meno a che fare con le restrizioni tecniche - se si sviluppa per WordPress , di solito si può fare lo stesso per WooCommerce. Con i progetti di negozi online, tuttavia, ci si trova rapidamente di fronte a domande su argomenti di pagina come il diritto online, le tasse o la logistica.
  • La paura del contatto ha anche a che fare con il fatto che molti freelance provengono originariamente dalla blogosfera - e hanno poca esperienza con i processi pesanti di vendita e marketing di un negozio web.
  • Coloro che già supportano i clienti nell'ambiente eCommerce riportano tassi di crescita stabili e costanti. Un negozio online molto piccolo con pochi prodotti spesso diventa un progetto più grande a medio termine, che poi richiede anche un supporto significativamente maggiore.

Tutto sommato, l'opportunità di includere WooCommerce nel portafoglio è abbastanza favorevole. Sempre più negozi di cartoleria - che finora pubblicano solo contenuti - sono interessati a un negozio. Oltre al loro attuale portale WordPress .

Con questo in mente, potreste perdere dei clienti in futuro se non vi mettete alla prova con il sistema del negozio leader. Maggiori informazioni sulle opportunità di WooCommerce per i freelance e le agenzie possono essere trovate nei seguenti articoli:

Impressioni personali sul team

Un totale di 10 dipendenti di Raidboxes erano presenti a Berlino per presentare il nostro hosting WordPress per agenzie, freelance e professionisti WP a un pubblico internazionale. Numerosi interessati, ma anche clienti, hanno colto l'occasione per conoscere meglio le nostre caratteristiche e il nostro approccio sostenibile. Lo stand è stato molto frequentato. Ecco alcuni commenti del team di Raidboxes.

Torben Simon Meier - Fondatore/CEO e CMO:

Per noi di Raidboxes è stata la prima volta che siamo stati presenti con un nostro stand a uno dei più grandi eventi WordPress come il WordCamp Europe. Sono ancora sopraffatto dalla comunità internazionale, dallo scambio a livello visivo e dal grande interesse per il nostro hosting WordPress climaticamente positivo, dove da tre mesi abbiamo già piantato oltre 11.000 alberi per i nostri clienti.

Johannes Benz - CEO e CFO:

Il WCEU è stato un grande evento. Un grande complimento al team di Orga. Per noi, non solo è stato bello ottenere un feedback personale diretto dai nostri clienti, ma anche promuovere lo scambio tra i nostri clienti alla cena comune. WordCamp Europe è una grande opportunità per fare rete.

Matthias Held - Responsabile dello sviluppo & Product Manager:

In qualità di responsabile del tavolo della comunità di hosting, è stata una grande esperienza vedere come lavorano gli altri host e come arriviamo insieme a grandi linee guida di base. Anche lo scambio con gli amici della comunità DE e internazionale è stato molto piacevole. Naturalmente, la festa anni '80 è stata il mio momento più importante e ho potuto vestirmi come faccio normalmente a casa 😉

Festa WCEU di Berlino
Le nostre tre grazie Leefke, Matthias e Ariane: Chic per la festa WCEU 80s

Ariane Rowe - Administration & Happy Management:

Come "nuovo arrivato" nella comunità, il WCEU di Berlino è stato il primo evento per me. Sono davvero entusiasta di tutti questi feedback positivi. E sono felice di essere un membro di Raidboxes .

Leefke Krönke - Content & Social Media Manager:

Sono stato assolutamente entusiasta del fatto che il WCEU di quest'anno si sia sentito come una riunione di classe nonostante le sue dimensioni senza precedenti. Incontrare appassionati di WP da tutto il mondo e poter contribuire al successo dell'evento come volontario sono stati i miei punti di forza. E, ovviamente, la mega atmosfera dell'afterparty 😉

Auke Tembrink - Amministratore di sistema

Per me, come nuovo arrivato nella comunità WP, è stata un'esperienza travolgente. La comunità internazionale è fantastica. Ho incontrato un sacco di persone simpatiche e interessanti e non vedo l'ora di rivederle ai prossimi WordCamps.

La mia conclusione (Michael Firnkes) come content & WooCommerce manager:

È stato bello incontrare molti vecchi colleghi di WP dopo aver trascurato i campi per un po'. E sono lieto di constatare quanto sia apprezzato il nostro tema Green Hosting. Nonostante le attuali discussioni sulla protezione del clima, non me lo sarei aspettato.

Raidboxes piante WCEU

La protezione del clima è sulla bocca di tutti - il web hosting consuma molte risorse. Noi prendiamo posizione contro questo con il primo hosting positivo per il clima per WordPress & WooCommerce. Una delle nostre misure: Per ogni WordPress -page o WooCommerce-shop che ospiti con noi, noi piantiamo un albero per te. Finora siamo stati in grado di contribuire con oltre 11.000 alberi - grazie ai nostri clienti. Per maggiori informazioni sul programma e sul nostro partner Eden Reforestation Projects, clicca qui.

Stiamo dando un ulteriore contributo a WordCamp Europe, nello spirito della comunità globale. Tutti i partecipanti al campo potevano mettere un cartello al nostro stand e consegnare una carta per la protezione del clima. La nostra promessa era: per ogni voto ricevuto, avremmo piantato un albero in più. Alla fine, sono state raccolte 301 carte.

Hosting verde
I partecipanti sostengono la protezione del clima

Il nostro direttore esecutivo Johannes ha raddoppiato di nuovo quel numero, quindi ora stiamo piantando 602 alberi in più - un bel successo WCEU in più!

Il concorso Raidboxes

Allo stesso tempo, abbiamo messo in palio un iPad tra tutti i partecipanti alla campagna, come piccolo incentivo per ottenere il maggior numero possibile di nuovi alberi. Circa 40 di loro non si sono lasciati sfuggire l'occasione di essere presenti dal vivo alla lotteria del secondo giorno. Il fortunato vincitore è Andrew Liyanage dalla Svizzera:

Raidboxes Lotteria
Andrew Liyanage alla lotteria di Raidboxes

Ancora una volta, un grande grazie a tutti coloro che hanno sostenuto la nostra campagna allo stand. Ancora una volta, i partecipanti sono venuti da tutto il mondo, abbiamo ricevuto un grande feedback e un sacco di elogi per il nostro Green Hosting.

Voci su WordCamp Europe

Alcuni partecipanti hanno già scritto sul WordCamp Europe 2019, di seguito ne troverai una piccola selezione. Il tuo contributo non è incluso? Non esitare a segnalarlo nei commenti e noi lo linkeremo.

Contributi in lingua tedesca:

Contributi in lingua inglese:

Puoi trovare le registrazioni delle singole sessioni qui su YouTube.

Ci vediamo a Porto

Un grande ringraziamento va al team organizzativo internazionale ma anche locale di WordCamp Europe a Berlino. Il gruppo intorno a Milan Ivanovic (Global Lead) e Bernhard Kau (Local Lead) è riuscito a dominare una grande sfida. Chiunque abbia mai organizzato un WordCamp sa che tipo di carico di lavoro ha padroneggiato il team. Soprattutto perché il WCEU ora ha dimensioni completamente diverse e richiede una pianificazione molto più professionale.

Raidboxes sociale
Felice di usare: La nostra cornice sociale al #WCEU

L'ottava edizione del WordCamp Europe si terrà nel 2020 a Porto, in Portogallo. Dopo la comunità spagnola (2015, Siviglia), questa è una grande opportunità per conoscere meglio la comunità portoghese. Raidboxes sarà sicuramente presente di nuovo. Non vediamo l'ora di vederti!

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.