I contenuti del WordCamp di Norimberga sono importanti - anche se non c'eri

Jan Hornung Aggiornato il 23.01.2020
3 Min.
raidboxes wordcamp nuremberg 2016 facebook

Grazie all'intenso lavoro della comunità e a molti sostenitori, i contenuti del WordCamp di Norimberga sono in parte online in un giorno. Questa è una buona cosa. E importante, perché non solo si può approfittare dei contenuti delle lezioni, ma anche dello spirito del WordCamp di Norimberga. In questo articolo avrete una panoramica dei contenuti e delle risorse più importanti.

Purtroppo noi come RAIDBOXES squadra non abbiamo potuto essere personalmente sul posto quest'anno - solo come Sponsor abbiamo sostenuto il WordCamp di Norimberga. È un peccato, ma grazie al lavoro estremamente veloce delle persone responsabili e della comunità, anche come non partecipante non si perde quasi nessun contenuto. Chi non è stato presente in diretta via Twitter può comunque guardare le sessioni come video, slide deck e anche come sketch successivi e seguire gli eventi più importanti del WordCamp di Norimberga attraverso vari articoli del blog.

Aggiorneremo costantemente i contenuti di questo articolo, in modo da avere una panoramica completa alla fine.

Sintesi valutati e rapporti sul campo

Dopo ogni WordCamp, i blogger e i membri della comunità scrivono rapporti sul campo. Ecco come Thorsten Landsiedel descrive nel suo Blog articlecome ha percepito il WordCamp di Norimberga da lontano. Il punto di vista di un partecipante diventa molto chiaro nel contributo di Christopher Kästel, così come in quello di JohannesMairhofer Sommario.

Addendum: Un dettagliato Revisione del progetto complessivoIl team del WordCamp di Norimberga si è occupato anche della preparazione e dell'organizzazione.

Alcuni relatori hanno anche preparato le loro presentazioni nei post del blog. Per esempio Caspar Hübinger a GlückPress. Anche Michael Oeser, alias il Principe, ha messo a disposizione i documenti della sua sessione. Sono incluse due lezioni, una sul tema "Scegliere quello giustoThemes" e una su "Backup e ripristino". Michael fornisce anche un documento di briefing e un Raccomandazione del blog per la selezione del tema con.

Addendum: Alla fine, gli sponsor hanno anche scritto recensioni e relazioni sul campo. Per esempio i colleghi dello sponsor dell'oro WeLoveWP.

Slidedecks, note di schizzi e impressioni

I relatori del WordCamp pubblicano in parte le loro copertine delle diapositive in forma più o meno estesa su speakerdeck.com. Attualmente potete trovare qui altri due contributi più ampi: Il sito Lezione di Jessica Lyschik sul tema dell'introversione e due piani di scorrimento di Heiko Mamerowtra l'altro sul tema dell'automazione.

Addendum: Ringraziamo Birgit Olzem, che non ha scritto solo il suo libro di diapositive sull'argomento "WordPress come quadro di riferimento per le applicazioni" ma ci ha anche inviato ulteriori informazioni sulla Giornata mondiale della traduzione. Qui potete scoprire di più sulle azioni relative alla campagna di traduzione, in cui Birgit è coinvolta in qualità di organizzatore e relatore.

Su flickr.com troverete anche il Note di schizzo alle lezioni individuali.

Naturalmente i partecipanti e i collaboratori erano anche occupati a filmare e fotografare. Detlef Heese, ad esempio, ha organizzato il Contributor Day il 18.04.2016 ampiamente documentato.

Anche il Wapuus da Norimberga dovreste dare un'occhiata a 🙂

Sessioni come lezioni video e podcast

Gran parte delle lezioni è stata filmata. I video finiti possono essere trovati qui e sarà gradualmente integrato da ulteriori contenuti. Quindi vale la pena di controllare regolarmente. Secondo un tweet dell'account ufficiale del WordCamp di Norimberga, tutti i video sono ora caricati e devono solo essere rilasciati. Nei prossimi giorni saranno disponibili tutti i video della sessione.

I colleghi di Impianto di pressatura hanno colto l'occasione del WordCamp di Norimberga e hanno realizzato una serie speciale sul tema della traduzione. Bego Mario Garde, alias @pixolin, risponderà alle domande del team del negozio per la stampa.

Addendum: Secondo un tweet del team dell'ufficio stampa, nei prossimi giorni vogliono mettere online tutte le loro interviste del WordCamp di Norimberga. Così si può essere curiosi.

L'articolo è interessante anche per tutti coloro che vorrebbero essere WordPress coinvolti come traduttori. Perché il 24 aprile il primo Giornata mondiale della WordPress traduzione invece.

Conclusione: il flusso di Twitter è molto informativo anche dopo

Tutti i contenuti presentati su questa pagina possono essere trovati anche attraverso lo stream di Twitter fino all'hashtag del WordCamp Nuremberg #WCNBG. Quindi: anche se vi siete persi il WordCamp quest'anno, questa non è una rottura di gamba. Perché molti contenuti possono già essere visualizzati grazie a un'elaborazione eccellente e fulminea e quindi offrono un vantaggio per l'intera comunità.

Grazie a tutti i partecipanti!

Conoscete un'altra risorsa che non dovrebbe mancare in questa panoramica? Scriveteci un commento, noi aggiungeremo i contenuti.

RAIDBOXER della prima ora e responsabile del supporto. Al Bar- and WordCamps gli piace parlare di PageSpeed e delle prestazioni del sito web. Il modo migliore per corromperlo è con un espresso - o un pretzel bavarese.

Articoli correlati

Commenti su questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * marcato.