WordPress Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Maddy Osman
10 Min.
WordPress  Prezzi: una guida approfondita ai piani di hosting, nomi di dominio, Themes, e Plugins

Impostare un sito web WordPress può essere molto facile. Ma al più tardi quando avete intenzione di usarlo per il vostro business, il budget diventa un fattore cruciale. Quanto costa effettivamente WordPress ? 

WordPress costo include diversi fattori, tra cui:

  • Hosting
  • Nomi di dominio
  • Themes 
  • Plugins
  • Web design

In questo articolo, daremo uno sguardo più da vicino a ciascuno di questi aspetti e considereremo i loro rispettivi costi in relazione a un sito web WordPress .

Quanto costa davvero WordPress ?

Prima di creare un sito web, dovete decidere se volete usare WordPress .com o WordPress .org che volete usare. Entrambe sono ottime opzioni, ma servono a scopi diversi. Troverete che il costo dei pacchetti di siti web WordPress varia notevolmente tra le due opzioni.

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins
La pagina iniziale di WordPress .com

WordPress .com permette di creare un sito web WordPress senza dover acquistare un piano di hosting separato. Anche se è possibile acquistare piani di hosting WordPress attraverso WordPress .com non puoi monetizzare il tuo sito web con la pubblicità. Né si possono vendere oggetti o servizi attraverso un negozio online. A meno che non si opti per un piano di e-commerce. 

La maggior parte dei siti WordPress che sono creati su WordPress .com sono destinati a scopi informativi. Non puoi estendere molto la funzionalità del tuo sito web con WordPress .com molto. Inoltre, non sarà possibile utilizzare nessun Plugins di terze parti sviluppato per la versione self-hosted della piattaforma.

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins
WordPress .org è un software open source che permette di creare siti web, blog e applicazioni.

Con WordPress .org puoi monetizzare il tuo sito web in qualsiasi modo tu voglia e utilizzare una gamma più ampia di caratteristiche come Plugins e shortcodes. È necessario acquistare il proprio web hosting per WordPress .org uso. C'è un processo di configurazione complesso, ma la piattaforma offre molta flessibilità. 

Costi per le tariffe di hosting e i domini

Prima di poter creare un nuovo sito web, è necessario assicurarsi un piano di hosting e il proprio dominio. Discutiamo le specifiche dei diversi tipi di hosting offerti dai web host in un breve confrontoWordPress Hosting

Costi per WordPress .com

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Come già menzionato WordPress .com un ottimo modo per iniziare un sito web WordPress gratuitamente. Offre un modo per iniziare un sito web senza dover investire un centesimo. 

Tuttavia, se vuoi espandere il tuo sito web, offriamo anche tariffe premium. WordPress .com offre anche tariffe premium.

Il costo di WordPress Premium include:

  • Personale 
  • Premium 
  • Business 
  • Ecommerce 

È importante sapere che non puoi usare Plugins per estendere la funzionalità del tuo sito web fino a raggiungere il livello Business. E mentre puoi accettare pagamenti a livello personale, non avrai accesso a tutte le caratteristiche di monetizzazione fino a quando non raggiungerai il livello e-commerce.

Con questi piani, non hai accesso al backend del tuo sito web. Lo sviluppo lato server non è possibile con questi WordPress .com non è possibile. Dal momento che WordPress .com non ti dà il pieno controllo sui file del tuo sito web, non è la scelta migliore per i siti web aziendali. 

Hosting condiviso WordPress 

Se si decide di WordPress .org è necessario trovare un servizio di web hosting. La maggior parte delle persone usa l'hosting condiviso come opzione entry-level, dato che il costo di WordPress è tipicamente basso.

Cos'è l'hosting condiviso WordPress ?

Il web hosting condiviso si riferisce a un piano di hosting in cui il tuo sito web condivide le risorse del server con altri siti web. Questo permette al web hosting condiviso di essere economico.

Alcuni vantaggi dell'hosting condiviso sono:

  • La possibilità di usare il proprio Themes e Plugins
  • La possibilità di modificare il codice del tuo sito web 
  • WordPress - installazione con un solo clic

Alcuni fornitori di web hosting offrono anche un certificato SSL e un nome di dominio gratuiti con i loro piani di hosting. L'hosting condiviso può anche essere indicato come un piano personale WordPress , in quanto è tipicamente utilizzato da individui o aziende che sono appena agli inizi. L'hosting condiviso è molto popolare a causa del suo basso costo. 

Tuttavia, ci sono alcuni lati negativi dell'hosting condiviso. Prima di tutto, la performance del tuo sito web dipende da altri siti web che sono sullo stesso server. Se condividi lo spazio con un sito popolare, il sito popolare può consumare tutte le risorse disponibili, causando il caricamento lento del tuo sito. 

Un altro svantaggio dei piani di hosting condiviso è che se un altro sito web sullo stesso server viene violato, anche il tuo sito WordPress potrebbe essere infettato.

Managed WordPress hosting 

L'hosting gestito WordPress offre un livello di servizio maggiore rispetto all'hosting condiviso. Con questo, ci si può aspettare un livello più alto di cura per il vostro sito web.

Spesso l'hosting gestito è commercializzato per coloro che vogliono costruire un sito web di piccole imprese, un sito di appartenenza, o che altrimenti vogliono mantenere il loro sito web. Questo spesso include Plugin- e Theme- aggiornamenti. 

Il risultato è che l'hosting gestito WordPress elimina molti dei mal di testa tecnici associati alla gestione di un sito web WordPress . In altre parole, questo piano è una buona scelta se vuoi concentrarti sulla creazione di contenuti - e non preoccuparti della manutenzione da solo. 

Il costo dell'hosting gestito per i siti web WordPress varia e dipende dalla quantità di larghezza di banda e dal supporto diretto di cui hai bisogno. 

RAIDBOXES

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

RAIDBOXES è una scelta ideale per creare un sito web personalizzato. I nostri servizi di hosting gestito offrono un hosting veloce e sicuro. La migrazione del sito web (chiamata anche delocalizzazione) è persino inclusa gratuitamente. Abbiamo una varietà di piani di hosting gestiti - adatti a tutte le esigenze del sito web. 

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

La tariffaFULLY MANAGED costa 30 €/mese e include una singola installazione di WordPress , un certificato SSL e aggiornamenti regolari per WordPress Core, Plugins e Themes. Sono inclusi anche i backup. 

RAIDBOXES offre anche piani di massa che sono perfetti per le agenzie e i freelance che cercano un fornitore di hosting affidabile per i loro clienti. 

Puoi iniziare gratuitamente e lavorare su siti web per i clienti o optare per uno dei nostri piani di massa, come il pianoWEBDESIGNER S, che ti permette di ospitare 5 siti web WordPress con certificato SSL gratuito, aggiornamenti regolari per il core WordPress e backup notturni WordPress . I piani di hosting di massa partono da 60 €/mo. 

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

I nostri piani di hosting WooCommerce come il pianoPRO WooCommerce sono perfetti se hai un negozio online e vuoi concentrarti sullo sviluppo di nuovi prodotti e strategie di marketing. I nostri piani WooCommerce partono da 50 €/mo per un singolo negozio WooCommerce . 

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Se hai un sito web che riceve molto traffico, i nostri piani High Performance ed Enterprise sono per te. Come per gli altri piani, un certificato SSL gratuito, backup notturni e aggiornamenti regolari del core sono inclusi nel costo del piano di hosting. I piani ad alte prestazioni partono da 100 euro al mese.

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

WordPress Hosting VPS

Un'altra opzione da considerare è l'hosting VPS. VPS sta per server privato virtuale. I fornitori di hosting VPS utilizzano un server fisico che agisce come più server separati. Ognuno di questi server "separati" è un'istanza con la propria quota di risorse del server. In genere, ogni istanza ospita un solo sito web, quindi non dovete preoccuparvi che altri siti web influenzino le prestazioni. 

Il costo WordPress dei piani VPS è leggermente più alto, ma per una buona ragione - l'hosting VPS (Virtual Private Server) fornisce un server dedicato per il tuo sito WordPress , il che significa:

  • Tempi di caricamento più veloci 
  • Maggiore sicurezza del sito web 
  • Tariffe gestite WordPress 

Quando si tratta di piani di hosting VPS, uno svantaggio è che il fornitore di hosting potrebbe non allocare le risorse correttamente. Questo può causare problemi perché anche i server virtuali girano tutti su un server host.

I server virtuali sono spesso in overbooking con fornitori a basso costo. Per esempio, perché hanno più RAM e CPU assegnate di quelle effettivamente disponibili. Tuttavia, poiché non tutti i VPS funzionano sempre a piena capacità, i VPS condividono le prestazioni.

Un'alternativa a questo sono, per esempio, i server dedicati virtuali. Questi sono più costosi dei VPS - ma hanno una prestazione garantita di CPU e RAM e SSD/HDD.

Come scegliere il miglior modello di costo WordPress per le vostre esigenze

Ora che conosci le differenze tra i vari piani di hosting, ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a scegliere il miglior modello di costo WordPress per il tuo sito web: 

  • Scoprite quanti visitatori ricevete al mese: Quasi tutti i fornitori di hosting elencano questi numeri per ogni piano di hosting che offrono. Questo ti aiuterà a determinare quale piano è giusto per il tuo sito web WordPress .
  • Considera che tipo di sito web hai e quali sono le tue preferenze personali: Se non vuoi passare il tempo a mantenere e gestire il tuo sito web, un piano di hosting gestito è una buona scelta. Allo stesso modo, se hai un sito web di una piccola impresa, un piano di hosting gestito è l'ideale: ti permette di concentrarti sulla crescita e sull'espansione del tuo business.
  • Tieni d'occhio il tuo budget: ci sono diverse opzioni di costo WordPress per i piani condivisi, VPS e gestiti. Sceglietene uno che si adatti al vostro budget, ma che vi permetta anche di aggiornare facilmente il vostro piano man mano che il vostro sito cresce. 
  • Non dimenticare il supporto: assicurati che il provider di hosting scelto abbia un supporto disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in modo da poter ottenere aiuto non importa quando ne hai bisogno. 

Alla fine, dovreste scegliere una soluzione che potete permettervi e che si adatta alle vostre esigenze aziendali. Naturalmente, è possibile scegliere un piano di hosting più economico rispetto a uno più costoso. Ma tenete a mente che di solito si ottiene ciò che si paga. Quindi vale la pena pagare di più per un piano di hosting, dato che il tuo sito web è il bene più importante che hai.

Domini 

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Con la maggior parte dei web host, un nome di dominio è già incluso nel costo. Tuttavia, se vuoi comprare un dominio da solo, ci sono diversi modi per farlo, per esempio:

Costi del web design

Una volta che hai il tuo web hosting, dominio e WordPress installato, devi occuparti del tuoweb design. Puoi usare un Theme o un costruttore di siti web. Oppure si può preferire assumere qualcuno per creare un web design personalizzato per voi. 

Le opzioni di costo WordPress per il web design variano molto - a seconda delle dimensioni del sito web e della sua complessità. Un piccolo sito web con poche pagine può costare meno di 500 dollari. Un sito web per piccole imprese si aggira intorno ai 1.000 dollari. 

WordPress Sviluppatori: all'interno che gestiscono l'analitica, l'integrazione dei social media e i sistemi di gestione dei contenuti costano circa 2.000 dollari, e i piccoli siti di e-commerce sono in genere nella gamma dei 3.000 dollari. 

Costo di WordPress Plugins & Themes

Se non è possibile assumere designer:in, allora un altro fattore legato al costo WordPress è quale WordPress Theme userete. 

Si può usare un Theme gratuito, e molti sono nel elenco di temi WordPress disponibile. Molte delle fantastiche opzioni offrono un sacco di personalizzazione. WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Tuttavia, potresti aver bisogno di una gamma più ampia di caratteristiche come i moduli di contatto, l'integrazione avanzata dell'e-commerce con WooCommerce e più opzioni di personalizzazione. È qui che entra in gioco Premium Themes . 

Ci sono molte versioni premium di Themes, disponibili nella directory, così come Theme sviluppatori di terze parti. 

Alcuni dei migliori sviluppatori premium di WordPress Theme sono: 

  • Elegant Themes: Questo sviluppatore è in attività dal 2009 e offre il popolare Divi con il Divi Builder che lo accompagna. WordPress Il costo per questo Theme è di 89 dollari per l'accesso annuale. 
  • ThemeIsle: popolari Themes, offerti qui, sono Neve e Hestia, con versioni premium a partire da $59 all'anno.
  • Themify: Themify è meglio conosciuto per il suo Ultra-Theme e vende ciascuno dei suoi Themes per $59, o si paga $89 per l'accesso a tutti loro Themes. L'accesso a vita costa 249 dollari.
  • StudioPress: Un'altra opzione è StudioPress, meglio conosciuto per il suo Genesis Pro Theme , che è noto per la sua estensibilità e potenza. 

Estendere le funzionalità all'interno di WordPress è un'altra priorità. Questo viene fatto per lo più utilizzando Plugins. 

Vari WordPress Plugins possono migliorare le caratteristiche del tuo sito web. Per esempio, per ottimizzare per il SEO, provate Yoast. Se vuoi tracciare le analisi, Jetpack è un buon punto di partenza. 

Questi Plugins sono accessibili tramite le directorPluginy WordPress dashboard e . 

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Tuttavia, a volte è necessaria un'opzione premium. In questi casi, dovrai includere Plugins nel tuo budget per il tuo sito WordPress . 

CodeCanyon è un buon posto dove andare per il premium Plugins. Plugins costano tra i 20 e i 90 dollari e possono aggiungere al tuo sito web funzioni come moduli di contatto, analisi, prenotazione di appuntamenti e widget. 

WordPress  Costi: Guida ai piani di hosting, domini, Themes & Plugins

Costi annuali per il tuo sito web WordPress

Ora che avete un'idea dei costi che compongono un sito web WordPress , è il momento di sommarli. 

È possibile utilizzare WordPress con opzioni completamente gratuite. WordPress .com Garantisce l'accesso a Themes gratuito, hosting gratuito e tutta una serie di funzioni. Questo sarebbe ottimo per i blogger per hobby. 

Ma diciamo che si prende la strada dell'avviamento per i freelance professionisti: dentro. Poi ci si può aspettare di pagare circa $36 per il piano di web hosting più economico con un nome di dominio e Themes e Plugins gratuiti. Se si aggiunge un premioTheme ci si può aspettare di pagare circa 75-100 dollari all'anno. 

Se avete bisogno di supporto e-commerce, aspettatevi spese di hosting di circa $120 all'anno, $50-100 per un Theme e circa lo stesso per il premium Plugins. Questo è un costo del sito web di 220-320 dollari all'anno. 

Se volete avere un sito web veramente personalizzato, aspettatevi di pagare almeno 500 dollari per un designer e altri 200-300 dollari all'anno per l'hosting. 

Conclusione sui costi di WordPress

Il costo di WordPress come l'hosting, i domini e Themes varia, ma una cosa è certa: c'è una tariffa per ogni budget. 

Se stai usando opzioni gratuite, potresti dover fare qualche prova ed errore per trovare le gemme, ma è possibile rendere il costo del tuo sito web WordPress accessibile. 

RAIDBOXES offre servizWordPress Hostingi gestiti che rendono facile impostare un nuovo sito web e godere dei vantaggi di avere la manutenzione fatta per voi. Troverete che i nostri costi del sito WordPress sono accessibili sia per le startup che per le agenzie. Prova le nostre tariffe oggi. 

WordPress Costi: le vostre domande sul contributo

Se hai altre domande sui costi di WordPress o vuoi condividere la tua esperienza, sentiti libero di usare la colonna dei commenti. Sei interessato a nuovi post su WordPress , web design e altro? Poi segui RAIDBOXES su Twitter, Facebook, LinkedIn o tramite la nostra newsletter.

Maddy Osman è un SEO Content Strategist. Lavora con clienti selezionati nel WordPress e il settore dell'hosting web. Con un background nel web design e WordPress , ha una profonda comprensione del SEO - e sa esattamente come collegare i marchi con contenuti rilevanti per il SEO.

Articoli correlati

Commenti su questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *.