wordpress news: Borlabs Cookie, ricerca di parole chiave, Gutenberg 6.2 e molto altro.

WP-News: condizioni generaliUErende obbligatorio l'opt-in dei cookie & guida alla ricerca delle parole chiave

Sono successe molte cose nelle ultime due settimane, compresa la sentenza di condizioni generaliUE sull'obbligo del cookie banner. Gutenberg 6.2 porta piccoli cambiamenti con un grande effetto e una vulnerabilità è stata risolta nel plugin WP Super Cache. Diamo anche un'occhiata all'uso corretto dei link interni e vi mostriamo come ricercare le giuste parole chiave.

raidboxes wordpress news borlabs cookie

condizioni generaliUERendere obbligatorio l'opt-in dei cookie - implementazione con Borlabs Cookie

Il 29 luglio 2019, la Corte di giustizia europea (condizioni generaliUE) ha dichiarato che l'opt-in dei cookie è un dovere soggetto ad avvertimento. Di conseguenza, gli operatori dei siti web non devono più chiedersi se devono usare un cookie banner, ma come implementare questo requisito in modo legalmente conforme. Diversi plugin sono disponibili per i siti WordPress per questo scopo. Uno di questi plugin, che Sven Scheuerle presenta nella nostra rivista, è Borlabs Cookie.

raidboxes wordpress news keyword research

Raggiungere sistematicamente il successo SEO con la ricerca delle parole chiave

Qual è l'errore più comune che i gestori di siti web fanno nel marketing online? La risposta di Dominik Stein è: non fanno ricerche sulle parole chiave, creano contenuti che nessuno cerca e quindi non ottengono risultati. Benvenuti nel mondo della ricerca delle parole chiave - un mondo dove la mancanza di preparazione vi costa tempo prezioso, denaro e nervi. Dominik ti mostra passo dopo passo come trovare le parole chiave giuste e quali strumenti SEO vi supportano.

Hosting WooCommerce

WordPress

Gutenberg 6.2 migliora la flessibilità
Tra i miglioramenti di Gutenberg 6.2 c'è una piccola caratteristica che molti stavano aspettando - l'opzione per personalizzare l'obiettivo del blocco dei pulsanti e farlo aprire in una nuova scheda. Inoltre, è ora possibile utilizzare altri tipi di blocco nel blocco di copertina oltre a titoli, paragrafi e pulsanti. Tutte le regolazioni e le correzioni possono essere trovate qui qui.

Aggiornamenti di sicurezza fino a WordPress 3.7?
Il team di sicurezza di WordPress sta chiedendo un feedback per sapere se le correzioni di sicurezza dovrebbero continuare ad essere applicate alle versioni obsolete di WP. Questo perché lo sforzo richiesto per supportare le versioni fino alla 3.7 aumenta con ogni versione maggiore: "C'è una grande quantità di lavoro nel supportare questa piccola base di utenti. Richiede una grande quantità di tempo ed energia e danneggia la capacità della squadra di lavorare efficacemente".

Marketing online

Più variazioni di parole chiave per favore!
Marieke van de Rakt - CEO di Yoast - mostra nel tuo nuovo post sul blog che possiamo fidarci dell'algoritmo di Google per interpretare testi e parole chiave più di quanto spesso facciamo: "[...] Google non è più così stupido. Può leggere e comprendere testi. Potete leggere le loro raccomandazioni concrete per l'azione nel Yoast Blog blog.

Come ottimizzare i tuoi link interni
Sapevi quanto sono importanti i tuoi link interni per Google & Co. I colleghi di UPLOAD Magazine spiegano in modo molto comprensibile i tipici errori e malintesi sui link interni. Vi mostrano anche come trattare al meglio i contenuti duplicati, il multilinguismo e le pagine cancellate.

Web design

10 risorse per illustrazioni gratuite
I colleghi di ThemeIsle hanno ricercato una bella collezione di siti web che forniscono illustrazioni gratuite per il tuo prossimo progetto di web design. Naturalmente, dovreste sempre prestare attenzione al relativo copyright, perché alcuni dei 10 siti web presentati lavorano con licenze diverse.

Sicurezza

Vulnerabilità in WP Super Cache
È stata scoperta una vulnerabilità nel plugin WP Super Cacheche è attivo su oltre due milioni di siti WP. La vulnerabilità può essere sfruttata solo se il debug è abilitato per gli utenti. Per risolvere il problema, dovresti aggiornare all'ultima versione (1.6.9) il prima possibile. A proposito, su Raidboxes non hai bisogno di un plugin di caching, perché ci basiamo su caching lato server sul nostro sito web.

Immagine dell'articolo: Jenny Ueberberg
Altre immagini: Hasan Albari | Pexels, Olloweb | Unsplash

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.