WCEU

WordCamp Europe 2016 Recap: informazioni e contenuti dalla comunità

WordCamp Europe 2016 è stato il più grande a livello mondiale finora. Anche l'organizzazione e la qualità delle lezioni sono all'altezza di questa affermazione. Abbiamo compilato una panoramica dei contenuti importanti.

Già al WordCamp di Norimberga in aprile, l'organizzazione tecnica era eccellente. I video delle sessioni sono stati in parte messi online lo stesso giorno. WordCamp Europe 2016 ha fatto un passo avanti e ha offerto un livestream di tutte le sessioni. In questo modo, il resto del mondo poteva seguire i discorsi, le domande e le discussioni in diretta e commentarle.

Invece di descrivere qui le nostre impressioni sulle sessioni, abbiamo messo insieme una collezione di articoli, risorse e opinioni che vi daranno un'impressione completa di WordCamp Europe. Abbiamo anche un link a tutti i video, le diapositive e le informazioni di base che conosciamo.

Conosci ancora un contenuto che manca nella nostra compilation? Basta scrivere un commento e lo aggiungeremo a questa panoramica.

Essenziale: l'intervista con Matt Mullenweg

L'intervista con Matt Mullenweg era già stata caricata nel weekend della conferenza. Il CEO di Automattic fornisce approfondimenti sulla sua azienda e commenta gli sviluppi attuali. Per esempio, Mullenweg descrive molti dei pilastri della sua attuale azienda come potenziali business da miliardi di dollari e discute il futuro di WordPress come un "sistema operativo per il web aperto".

IL WORDCAMP EUROPE 2016 È STATO IL PIÙ GRANDE A LIVELLO MONDIALE FINORA. ANCHE L'ORGANIZZAZIONE E LA QUALITÀ DELLE LEZIONI SONO STATE ALL'ALTEZZA DI QUESTA AFFERMAZIONE. ABBIAMO COMPILATO UNA PANORAMICA DEI CONTENUTI IMPORTANTI
Matt Mullenweg con l'intervistatore Brian Krogsgard al WordCamp Europe 2016.

I contenuti più importanti dell'intervista si possono trovare riassunti anche presso i colleghi di Torque. Tra le altre cose, gli americani attribuiscono grande importanza alle informazioni sull'attuale posizione di mercato di WordPress . La redazione ha anche messo online sul blog di WP-Enginge un riassunto del WordCamp Europe 2016 in immagini, il loro resoconto della propria esperienza e un riassunto del discorso di Edmund Turbin sullo sviluppo di temi per principianti.

I nostri colleghi di WP-Tavern hanno anche dato un'occhiata più da vicino all'intervista con il co-fondatore di WordPress .

WordCamp Europe 2016 ora con il proprio riassunto

Il team di WordCamp Europe ha creato la propria panoramica di tutti i materiali, video e post del blog di cui sono a conoscenza. Qui potete trovare la lista completa - incluse le foto. Inoltre, gli organizzatori hanno collegato le foto in parte molto buone degli eventi su flickr.

Inoltre, il team del WordCamp ha pubblicato un libro da colorare ufficiale del WordCamp Europe 2016 e diversi wallpaper 🙂

Rapporti e opinioni

Come dopo ogni WordCamp, le opinioni e i resoconti sul campo dei membri della comunità appariranno gradualmente dopo il WordCamp Europe. Alcuni descrivono impressioni molto personali, altri si concentrano sull'organizzazione, altri ancora sul contenuto.

Caspar Hübinger, ad esempio, si occupa di quest'ultimo aspetto in un articolo che accompagna la sua acclamata conferenza "Caring is the coolest thing I've ever seen anyone do". Riassume in modo sintetico i contenuti più importanti e rimanda anche al video della lezione originale.

Il podcast "5 Seconds of Fame" di WP-Sofa.de, in cui Hans Helge Bürger, Marc Nilius e Sven Wagner descrivono le loro impressioni sul WordCamp Europe, è più un intermezzo divertente che una panoramica sistematica.

I ragazzi di Presswerk forniscono uno sguardo più dettagliato sull'organizzazione, la location e le sessioni. Nell'ultima edizione del loro podcast, raccontano direttamente dal Contributer Day del WordCamp Europe 2016.

Anche altri blogger, freelance e membri della comunità si sono dedicati a riassumere e valutare il WordCamp Europe:

  • Rachel Martin, Happiness Engeneer di Automattic, ha pubblicato online una testimonianza molto personale
  • I colleghi di Torque hanno creato una sintesi sotto forma di tweet
  • La blogger e analista di dati austriaca Verena Haunschmid ha riassunto e valutato nove sessioni nel suo post in inglese.
IL WORDCAMP EUROPE 2016 È STATO IL PIÙ GRANDE A LIVELLO MONDIALE FINORA. ANCHE L'ORGANIZZAZIONE E LA QUALITÀ DELLE LEZIONI SONO STATE ALL'ALTEZZA DI QUESTA AFFERMAZIONE. ABBIAMO COMPILATO UNA PANORAMICA DEI CONTENUTI IMPORTANTI
Uno degli organizzatori del WordCamp Europe 2016

Sessioni del WordCamp Europe 2016 e materiale aggiuntivo

Questa volta, l'intero WordCamp è stato trasmesso via livestream su Internet. Per quanto ne sappiamo, il flusso ha funzionato senza interruzioni e in alta qualità. Tradizionalmente, le sessioni ai WordCamps sono sempre registrate e poi pubblicate su wordpress.tv. Al momento vi si possono trovare alcune delle sessioni, ma non ancora tutte. Quindi assicuratevi di controllare regolarmente, perché tutti i discorsi dovrebbero essere caricati un po' alla volta. Il team del WordCamp ha già messo online alcune registrazioni dal vivo delle tre tracce dello stream. Per il tuo orientamento, ecco il programma delle sessioni di WordCamp Europe.

Le singole lezioni sono già state messe online con materiale aggiuntivo, cioè le diapositive o i commenti degli autori. Come la conferenza di Morten Rand-Hendriksen sul tema dell'empatia e dell'accettazione nel web design. Oltre allo slidedeck, l'autore fornisce un breve riassunto del discorso.

Jeremy Felt ha pubblicato le slide del tuo discorso "Multisite!" sul tuo sito web. La presentazione di Edmund Turbin, Sales Engineer di WP Engine, su "Theming in WordPress " è già stata caricata come slidedeck.

Puoi trovare queste lezioni anche online:

Ci sarà ancora molto pubblicato

Altri post del blog, slidedeck e video dal WordCamp Europe saranno pubblicati nei prossimi giorni. Per questo motivo aggiorneremo regolarmente questo post in modo da accumulare il maggior numero possibile di risorse e opinioni preziose.

Hai ancora un'informazione, una fonte o una risorsa che non abbiamo incluso? Non c'è problema: invia un commento e aggiungeremo il contenuto corrispondente alla panoramica!

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.