Hosting verde

Green Hosting per WordPress : Quanto può essere sostenibile il web hosting?

La protezione del clima è sulla bocca di tutti. Se gestisci un sito web o un negozio online, consumi molte risorse. Vogliamo contrastare questo - con il nostro hosting positivo per il clima per WordPress & WooCommerce. Sulle opportunità e i limiti delle offerte di web hosting ecologico.

"Se Internet fosse un paese, avrebbe il sesto consumo di elettricità del nostro pianeta": così lo descrive un documentario della ZDF. Esistono diversi studi su quanto sia effettivamente alta la domanda di elettricità. Una cosa è chiara: il web hosting consuma energia e provoca notevoli emissioni di CO2.

Un web più veloce produce più rifiuti?

Questo non vale solo per i server su cui si trova il tuo progetto WordPress o WooCommerce. Anche l'infrastruttura di un data center richiede molte risorse, dall'aria condizionata all'amministrazione fino ai generatori di emergenza. In qualità di provider di hosting WordPress, abbiamo bisogno di energia, tra le altre cose:

  • Infrastruttura tecnica
  • Attrezzature per ufficio, pulizia
  • Forniture per ufficio e marketing
  • cibo
  • mobilità/viaggi

Senza contare che il viaggio delle tue informazioni attraverso internet costa anche energia. Se poi vuoi offrire ai tuoi clienti un portale particolarmente veloce, utilizza un hosting WordPress ad alte prestazioni, che però consuma più energia. Servizi come ecograder.com ti mostrano quanto sia sostenibile il web design ma anche l'hosting del tuo sito.

Siti web più veloci - meglio per il clima

È quindi ancora più importante ottimizzare bene il tuo sito web e il tuo negozio. Questo è il tuo contributo personale alla protezione del clima. Scopri di più su questo nel nostro e-book Page Speed & Performance.
Server web
Più performante è il webhosting, più energia è necessaria

Impatto climatico zero? A favore del clima!

L'hosting verde non può rendere obsoleta l'energia richiesta. Ma può fornire un equilibrio. In linea di principio, ci sono tre opzioni per farlo:

  1. Assicurarsi che l'elettricità utilizzata provenga dalle fonti più "pulite" possibili.
  2. Sostenere i progetti che riducono al minimo le emissioni di CO2
  3. Una filosofia aziendale generalmente sostenibile

Raidboxes utilizza tutte e tre le varianti per il suo hosting verde, perché vogliamo fare di più per il bene comune passo dopo passo. Consulta i nostri workshop sull'argomento. Con i nostri programmi di rinaturalizzazione, non solo lavoriamo in modo neutrale per il clima, ma anche in modo positivo per il clima. Per saperne di più su questo aspetto, ti invito a leggere il documento.

Quando ospiti con noi, contribuisci attivamente alla protezione del clima. In termini concreti, questo significa:

Progetti di rimboschimento di Alberi per l'Eden

Abbiamo fatto molte ricerche per trovare un partner che fornisca una compensazione di CO2 con valore aggiunto. Per ogni pagina WordPress o negozio WooCommerce che ospiti con noi, piantiamo un albero per te. Lavoriamo insieme a Eden Reforestation Projects (Eden in breve). L'organizzazione no-profit lavora in regioni che stanno soffrendo particolarmente il cambiamento climatico e la deforestazione globale.

Eden sostiene di aver piantato oltre 300 milioni di alberi dal 2004, in 5 paesi con un totale di 82 progetti. Noi di Raidboxes abbiamo aggiunto oltre 175.000 alberi solo nel 2021, grazie ai nostri clienti.

Nuovi alberi per il clima

Il nostro obiettivo per il 2022 è ambizioso, ma insieme ai nostri clienti lo raggiungeremo: 170.000 alberi da Raidboxes per il clima. Puoi aiutarci a raggiungere questo obiettivo.

Nei suoi progetti, Eden si affida agli abitanti o ai lavoratori locali che vengono pagati con le donazioni. Questo è un altro motivo per cui abbiamo scelto Eden Reforestation Projects. L'organizzazione contribuisce attivamente alla lotta contro la povertà.

Progetto positivo per il clima

Oltre alla riforestazione, sosteniamo l'iniziativa Greenspark (ex GetMads). Investe in progetti positivi per il clima, selezionati in base a criteri rigorosi, tra cui la Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alle emissioni di CO2. I progetti che Greenspark sostiene si concentrano sui paesi in via di sviluppo. Questo favorisce anche la loro crescita sociale ed economica.

Solo grazie a questa partnership, Raidboxes compensa ogni mese 40,48 tonnellate di CO2 finanziando progetti certificati di compensazione di carbonio e plastica attraverso Greenspark. Ecco alcuni esempi di cosa significa in termini di risparmio mensile di CO2 secondo Greenspark:

  • Risarcimento di 7700 bottiglie di plastica che inquinano gli oceani
  • 43 voli di andata e ritorno da Londra a Los Angeles
  • Rimozione di più di 300.000 cannucce o 38.500 bicchieri di plastica monouso dalle discariche
  • Più di 160.000 chilometri percorsi in auto
Raidboxes Greenspark
Il compenso di Raidboxes a Greenspark

Puoi trovare maggiori informazioni sull'iniziativa alla pagina del progetto Greenspark.

Elettricità verde dall'energia idroelettrica

Raidboxes utilizza al 100% energia elettrica di origine idroelettrica. Siamo consapevoli che non tutta l'elettricità verde è uguale. Per questo motivo prestiamo attenzione alle seguenti condizioni quadro con i nostri partner:

  • L'elettricità proviene interamente da impianti che generano energia dall'idroelettrico. L'energia idroelettrica remunerata nell'ambito della EEG non è inclusa.
  • La nostra elettricità è prodotta esclusivamente in Germania.
  • I criteri sono certificati dal TÜV e vengono rivisti annualmente.
Web hosting dall'energia idroelettrica
WordPress da energia idroelettrica

Hosting WordPress: un business sostenibile

Oltre a bilanciare l'hosting verde, stiamo gradualmente implementando una filosofia aziendale che sottolinea la sostenibilità in tutte le aree. Questo include, ma non si limita a quanto segue:

Continuiamo a lavorare per adempiere alla nostra responsabilità sociale. E speriamo che i modelli menzionati sopra trovino numerosi imitatori.

#GreenHosting: le tue domande

Hai domande sulla sostenibilità di Raidboxes? Sentiti libero di utilizzare la funzione di commento. Vuoi essere informato sui nuovi contributi sul tema dell'hosting verde? Allora seguici su Twitter, Facebook o tramite la nostra newsletter.

Immagini: Markus Spiske, Taylor Vick, Samuel Zeller @Unsplash

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.