WooCommerce Agenzia

WooCommerce per i freelance e le agenzie: per chi vale la pena il sistema del negozio?

Offrite servizi per WordPress ? Allora non si può aggirare WooCommerce . Il crescente mercato degli acquisti è un'opportunità per tutti i freelance e le agenzie che lavorano nell'ambiente open source. Vi mostriamo quali possibilità e modelli di business ci sono.

Ci sono già numerosi fornitori sul mercato che creano o amministrano negozi online. Ma solo pochi di loro hanno sviluppatori esperti nei loro ranghi che sanno davvero come muoversi su WooCommerce - questa è la tua occasione. Vieni dalla comunità WordPress ? E ci ha già lavorato per qualche anno? Questi sono i migliori prerequisiti per aggiungere negozi online al tuo portafoglio.

Nota: non hai ancora lavorato con WooCommerce ? Allora leggete prima i nostri due articoli sui vantaggi e gli svantaggi così come il calcolo dei costi per il sistema del negozio.

WooCommerce: Sistema di negozi in aumento

I proprietari di negozi riferiscono continuamente che è tutt'altro che facile trovare buoni fornitori di servizi e dipendenti esterni. Gli sviluppatori di WordPress e WooCommerce sono molto richiesti. Le conoscenze corrispondenti possono quindi essere commercializzate bene e con tariffe orarie realistiche. Ma non bisogna sottovalutare lo sforzo richiesto per creare e mantenere un webshop.

Dietro a poco appariscenti voci di sotto-menu nel backend di WooCommerce si nascondono funzioni che causano rapidamente errori difficilmente riconoscibili. Per esempio, per un calcolo errato delle tasse. Se WooCommerce e il tuo Plugins non sono configurati correttamente, allora i singoli componenti giocano uno contro l'altro. Per questo più tardi ancora alcuni suggerimenti di collegamento.

Opzioni di controllo da WooCommerce
Molti sono già sopraffatti dalle opzioni fiscali di WooCommerce

La mia raccomandazione: per prima cosa create uno o più dei tuoi negozi WooCommerce- indipendentemente dal fatto che vendiate effettivamente i prodotti in esso contenuti o che sia solo una demo. Il modo migliore per conoscere le peculiarità di WooCommerce è usarlo davvero. Se non si conoscono i processi sottostanti, allora non si può sviluppare Plugins o Themes per il sistema del negozio.

I nostri strumenti per freelance e agenzie ti aiutano a tenere traccia del tuo sviluppo. Tra le altre cose, con un ambiente di staging facile da usare, backup senza plugin e hosting gratuito WooCommerce.

Il prossimo passo sarebbe quello di assumere la manutenzione di un piccolo negozio WooCommerce- incluso l'inserimento dei prodotti. In questo modo imparerete rapidamente le funzioni correlate come l'elaborazione dell'ordine, la spedizione, il pagamento o il checkout.

Creare prodotti in WooCommerce
Con un po' di pratica molto semplice: creare prodotti in WooCommerce

Non importa quale strada si scelga: Per prima cosa scoprite dove sono i tuoi punti di forza su WooCommerce e WordPress . Sei un tipico amministratore? Preferisci sviluppare? Ami il web design? O ti vedi nel ruolo di pianificazione del project management? Nell'ambiente dello shopping, a volte c'è poca sovrapposizione tra questi ruoli. Dopo tutto, ognuno di per sé diventa rapidamente molto complesso. Nell'eCommerce, gli esperti sono richiesti, non tanto i generalisti. I tuoi clienti noteranno rapidamente se mettete il cuore e l'anima nel vostro lavoro oppure no.

Requisiti per i fornitori di servizi

Il funzionamento di un negozio online richiede conoscenze tecniche, ma anche know-how nei settori:

I tuoi clienti vi metteranno quindi di fronte a domande molto diverse. Pensate bene in anticipo a quali dei suddetti pacchetti potete fare da soli, e quali preferite onestamente lavorare con altri professionisti.

Di seguito troverete alcune aree in cui è possibile lavorare con WooCommerce . Non sviluppi, ma gestisci tu stesso un negozio online? Poi usa la lista per saperne di più sulla qualità dei tuoi fornitori di servizi.

Manutenzione di WooCommerce

La maggior parte dei proprietari di negozi all'inizio si occupano da soli della manutenzione del loro portale. Ma molti sono rapidamente sopraffatti quando

  • Il negozio online è gestito in parallelo con un negozio al dettaglio che richiede la piena attenzione dei proprietari
  • Non c'è comprensione tecnica - sia nel trattare con WordPress e WooCommerce o in generale
  • Il negozio cresce rapidamente, molte merci devono essere inserite e aggiornate allo stesso tempo, gli ordini sfuggono di mano (vedi i nostri consigli sull'hosting ad alte prestazioni WooCommerce ).

In tutti questi casi, gli operatori sono grati a un fornitore di servizi che si fa carico in tutto o in parte delle attività amministrative. Nella maggior parte dei casi, la fatturazione è basata sul tempo e lo sforzo, ma è anche concepibile un canone mensile fisso.

La prima opzione è molto conveniente per i tuoi clienti: i pagamenti elevati sono dovuti solo se c'è molto lavoro da fare, il che si riflette idealmente in un aumento delle vendite. Con la tariffa fissa, come fornitore di servizi dovreste specificare per iscritto esattamente quali pacchetti di compiti sono inclusi e quali no.

Il nostro consiglio: non accettare un incarico senza un contratto scritto. Chiarire le domande importanti sulla portata del tuo lavoro, i diritti d'uso e la responsabilità. La tua manutenzione può portare al fallimento del negozio senza che questo sia prevedibile - per esempio quando si aggiorna WooCommerce o un plugin centrale. E questo diventa rapidamente molto costoso. Fate controllare legalmente ogni contratto da uno studio legale.

I tipici pacchetti di contenuto o di manutenzione tecnica includono:

Con tutti questi compiti, sarete rapidamente confrontati con domande che vanno oltre le questioni tecniche. Per esempio, sul tema del diritto online ("La proposta Plugin RGPD è conforme?", "Come deve essere esattamente la pagina del prodotto per evitare avvertimenti?") o sull'ottimizzazione dei motori di ricerca. O ci si istruisce da soli, o si lavora insieme a degli esperti adeguati. Chiarire anche la questione di chi è responsabile di cosa in quale caso.

sviluppo di Plugins

Sviluppare Plugins per WordPress richiede una certa esperienza. Questo è specialmente il caso di WooCommerce . Perché i piccoli aiutanti intervengono rapidamente e profondamente nella logica del sistema del negozio. Una linea di codice errata, e il checkout non funziona come desiderato. O ancora peggio: le tasse e le imposte sono calcolate in modo incompleto. Se tali errori vengono scoperti solo dopo un certo tempo, cosa che a volte accade nella pratica, allora i proprietari dei negozi hanno molto lavoro da fare.

Gli sviluppatori di WooCommerce hanno quindi bisogno di una comprensione più profonda di discipline come la contabilità, il diritto fiscale o la logistica - a seconda delle soluzioni specifiche che state progettando. I tuoi clienti si aspettano giustamente che il vostro prodotto non sia solo tecnicamente perfetto, ma anche in termini di contenuto. Se trovi difficile entrare in contatto con il mondo dell'eCommerce, faresti meglio a cercare un altro campo di lavoro.

Ma ora alle possibilità per WooCommerce-Plugins. Questi sono abbastanza promettenti. A seconda dell'area di applicazione, il mercato non è così grande come quello di Plugins per WordPress stesso. Ma si può calcolare con i seguenti vantaggi:

  • Le estensioni di solito possono essere vendute a un prezzo più alto di WordPress -Plugins.
  • I proprietari di negozi guadagnano soldi con i loro portali. Ecco perché investono anche di più. In generale, la quota di operatori professionali è significativamente più alta che nell'ambiente dei blogger classici.
  • Spesso non hanno alcuna competenza tecnica. Questo significa che hanno bisogno di strumenti anche per casi d'uso gestibili, e non li sviluppano da soli.
  • La sicurezza e la coerenza sono particolarmente importanti per gli operatori di un webshop. Ecco perché i contratti di licenza spesso rimangono in vigore per molti anni.

Per esempio, cerca wordpress.org per i plug-in per WooCommerce. Dalle cifre dei download, si può vedere rapidamente quali argomenti sono particolarmente popolari tra gli utenti. Allo stesso tempo, leggete attentamente i forum di supporto pertinenti. In questo modo puoi vedere quanto sono complesse le query a seconda dell'argomento - e quanto lavoro dovresti fare. Queste informazioni devono confluire nel vostro calcolo generale e nella determinazione dei prezzi.

Gli strumenti con un valore aggiunto o una proposta di vendita unica si trovano tipicamente nelle seguenti aree:

  • Il collegamento con i fornitori di servizi di pagamento o di logistica che lavorano in un mercato locale e che hanno numeri di accesso elevati o in crescita in quel mercato
  • Interfacce con sistemi come la contabilità, la gestione delle merci, l'analisi o il CRM
  • Estensioni a nuove basi legali come il regolamento generale sulla privacy (RGPD), che è particolarmente importante per i webshop.
  • Funzioni che sono richieste solo in alcuni paesi di destinazione
  • Strumenti di marketing avanzato dalle aree di newsletter, cross-selling o SEO per WooCommerce

Infine, vedi quali strumenti hanno una versione Pro. Perché gli utenti non sono disposti a pagare per ogni applicazione. In questo modo puoi calcolare approssimativamente le possibilità di mercato per la tua idea Plugin. Inoltre non fa male avere la tabella di marcia di WooCommerce sullo schermo:

Il blog degli sviluppatori di WooCommerce
Il blog degli sviluppatori di WooCommerce riporta regolarmente le prossime innovazioni.

Ha poco senso sviluppare un componente che finisce nel cuore del sistema del negozio un po' più tardi. A meno che non lo sviluppiate per un sub-target di mercato specifico.

sviluppo di Themes

Lo stesso vale qui come per il Plugins. Difficilmente riuscirete a lanciare un WooCommerce-Theme che diventerà molto popolare. Può essere più efficace se ci si sposta nelle nicchie. Per esempio, con unTheme principale e un figlio associatoThemes per i mercati individuali (uno per i negozi di alimentari, uno per le farmacie online, uno per gli artigiani, ecc.)

Tuttavia, cercate in anticipo quanto è grande il mercato in questione. Un esempio: Se le farmacie online sono fortemente regolamentate nel tuo paese, non ha senso offrire prodotti per questo gruppo target. Portali come ThemeForest .net sono buoni per trovare le cifre generali di vendita per i singoli settori. Utilizzando le domande di supporto, puoi anche ricercare i paesi da cui provengono principalmente gli utenti.

WooCommerce Themes  a ThemeForest
Le cifre di vendita del maggior successo WooCommerce-Themes su ThemeForest

In pratica, i seguenti punti si sono dimostrati efficaci:

  • Offrire Themes , che sono coerentemente progettati per WooCommerce . I modelli allrounder di solito si comportano peggio qui.
  • Cerca quali servizi il sistema del negozio non offre come standard, che il tuo Theme può coprire. Per esempio, sottopagine speciali per vetrine di artisti e creativi.
  • Testare gruppi target o mercati che non appartengono ai classici negozi, e che tuttavia vendono prodotti e servizi con WooCommerce . Forse lì c'è meno concorrenza. Per esempio, agenzie di eventi, formatori, mercati e luoghi di scambio o modelli di abbonamento.
  • Mettete particolare enfasi su un design user-friendly delle pagine dei prodotti e sul tema delle prestazioni. Molti negozi classiciThemes non si comportano bene qui.
  • Fate uno sforzo con la documentazione su Theme. È il tuo fiore all'occhiello e rivela molto sulla qualità del tuo lavoro.

In generale, il tuo Theme ha bisogno del maggior numero possibile di punti di vendita unici, con un mercato target che sia il più ampio possibile allo stesso tempo. Allora il marketing sarà molto più facile per voi.

Nota: dovresti creare il tuo portale dove commercializzi i tuoi prodotti - sia che tu stia sviluppando Plugins o Themes . Tuttavia, ci vuole del tempo prima che i tuoi clienti lo sappiano. Soprattutto all'inizio si possono usare altri marketplace come ThemeForest o codecanyon.net per la distribuzione.

Marketing online per WooCommerce

I webshop hanno in parte bisogno di altre misure di marketing online rispetto ai portali classici. Questo inizia con l'ottimizzazione SEO delle pagine dei prodotti e finisce con servizi come Google o Facebook shopping. I motori di ricerca, per esempio, di solito hanno regole speciali per l'elencazione dei negozi web. Iscriviti al blog Webmaster Central di Google per questo. Ti dà consigli di prima mano su ciò che è importante quando si ottimizzano siti web e negozi:

Webmaster Central Blog
Consigli SEO dal blog Webmaster Central

WooCommerce SEO è ancora una piccola nicchia, ma questo potrebbe cambiare con la crescente consapevolezza. Inoltre, ci sono innumerevoli piccoli webshop che stanno solo gradualmente diventando più professionali. Questi non hanno ancora riconosciuto la necessità di ottimizzazione. Ma con la crescente concorrenza dei negozi, una tale ottimizzazione è inevitabile.

Un pacchetto di marketing online per WooCommerce potrebbe includere misure classiche di SEO, come ad esempio:

  • Ottimizzazione delle pagine dei prodotti e delle categorie
  • Sviluppo di una struttura di categorie e parole chiave orientata al target
  • Evitare il contenuto duplicato
  • Corretta etichettatura tecnica dei negozi multilingue
  • Aumentare la velocità di caricamento, ecc.

Ma questo include anche l'impostazione abbastanza complessa e la manutenzione del SEO associato -Plugins per WordPress e WooCommerce, per esempio Yoast WooCommerce SEO. Vedi anche il nostro e-book su Page Speed & Performance. Lì imparerete quali misure di ottimizzazione assicurano un negozio più veloce WooCommerce.

Acquisizione di progetti completi di negozi

Naturalmente, puoi anche offrire tutti i servizi descritti sopra in uno solo. I principali gruppi target sono quindi:

  • Aziende che si concentrano sulle vendite ma non sulle operazioni tecniche
  • Negozi al dettaglio tradizionali che vogliono generare vendite aggiuntive ma non hanno l'esperienza o il tempo necessari per farlo.
  • Portali tradizionali che già lavorano con WordPress e hanno bisogno di un ulteriore canale di distribuzione (ad esempio per gli e-book o i webinar)

Per essere giusti, si offrono tali pacchetti completi solo in un'agenzia, non come un lupo solitario. E solo se hai dipendenti specializzati in web design, sviluppo, analitica, performance, SEO ecc. nel vostro team.

Come già accennato, le singole discipline sono ormai così complesse che non è possibile combinarle in una sola persona. Molte aziende hanno avuto brutte esperienze con le agenzie. Soprattutto perché promettono cose che poi non possono mantenere. I clienti più esperti preferiscono che tu indichi i tuoi punti di forza e porti degli specialisti per tutto il resto.

In generale, ti sarà più facile iniziare se fai rete con largo anticipo con altri freelance o agenzie che operano nell'ambiente di WordPress e WooCommerce .

Nota

La scena di WooCommerce è ancora in costruzione. Inoltre, non è così aperto come si è abituati su WordPress . Ma se si uniscono le forze con altri, si possono gradualmente prendere progetti più completi. L'acquisizione congiunta è anche più facile in una squadra.

Fonti importanti e WooCommerce Comunità

Finora, le persone interessate a WooCommerce si sono organizzate nella comunità WordPress . I posti principali dove andare sono i WordCamps più grandi e gli incontri locali degli utenti chiamati WP Meetups. Molti di questi incontri sono pubblicati su meetup.com - lì puoi cercare gli eventi adatti nella tua regione. Un posto dove andare per i meetup di lingua tedesca è wpmeetups.de:

Comunità wpmeetups.com
Incontri di utenti nella tua città su wpmeetups.com

Nel frattempo, le prime riunioni puramente per WooCommerce sono pubblicizzate. Vedere la sezione corrispondente su woocommerce.com.

Qui di seguito troverete le fonti più importanti intorno al sistema di negozi leader - divise in siti internazionali così come i riferimenti per il mercato di lingua tedesca. Puoi anche iscriverti al nostro blog. In esso, riportiamo regolarmente tutte le innovazioni per WooCommerce. Seguiteci su Twitter, Facebook o tramite la nostra newsletter.

Portali e forum internazionali

Pagine ufficiali di WooCommerce

Altre fonti

Portali e forum per Germania, Austria e Svizzera

Puoi trovare altri consigli su WooCommerce nel nostro e-book di 70+ pagine WooCommerce per i professionisti: Negozi online con WordPress . Si rivolge a freelance, agenzie, professionisti WP, ma anche a principianti.

Non vediamo l'ora di incontrarvi ad un WordCamp - Raidboxes sponsorizza regolarmente campi e meetup nei paesi di lingua tedesca. Hai altre domande su WooCommerce? Allora sentitevi liberi di usare la funzione di commento.

E ora buona fortuna con i tuoi WooShop!

Immagine contribuita: Marvin Meyer @Unsplash

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più il nostro contenuto.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.