Lo storytelling vende: come aumentare le vendite nel tuo negozio

Moritz Kopp Ultimo aggiornamento 08.07.2021
7 Min.
Suggerimenti per lo storytelling
Ultimo aggiornamento 08.07.2021

Hai presente quando hai lanciato il tuo negozio online e l'hai ottimizzato il più possibile, ma ancora non va così bene come vorresti? Hai già fatto tutto il possibile per ottimizzare il tasso di conversione, migliorare l'esperienza dell'utente e presentare i prodotti in modo eccellente - eppure gli acquisti non stanno ancora arrivando al tasso desiderato.

Hai raggiunto il plateau descritto sopra e non sai quale tecnica usare ora per ottimizzare il tuo negozio? Allora ho buone notizie per voi, perché un metodo molto efficace e popolare per aumentare gli acquisti è ora di solito la roccia nel surf: lo storytelling.

Questo post parla di cos'è lo storytelling, di come puoi integrarlo nel tuo negozio e usarlo per migliorarlo e aumentare significativamente il tuo tasso di conversione in modo da ottenere finalmente il successo che desideri.

Cos'è lo storytelling?

Prima di parlare specificamente dei benefici dello storytelling per il tuo negozio, cominciamo con la definizione. Storytelling è un termine della lingua inglese e fondamentalmente non significa altro che "raccontare storie". Le sue origini non sono affatto nell'e-commerce o nel marketing, ma nell'arte e nella letteratura. Descrive un metodo di narrazione che mira a trasmettere contenuti con l'aiuto del linguaggio figurativo e simbolico, cioè metafore e leitmotiv.

In contrasto con i metodi di narrazione tradizionali, lo storytelling si concentra meno su dati e fatti e deve invece dare spazio a emozioni, immagini e un filo narrativo comune. La storia raccontata può essere vera o fittizia, o basata su un evento vero e abbellita.

Non ci sono limiti allo storytelling e a causa dell'emozione e dell'attenzione speciale che si ottiene attraverso di esso, anche il mondo degli affari ha riconosciuto sempre più il potenziale del metodo dello storytelling. Oggi, è uno degli strumenti di marketing più popolari, che è un metodo efficace per aumentare le vendite, soprattutto per i negozi online.

Lo storytelling ha questi vantaggi per il tuo negozio online

A differenza delle solite ottimizzazioni del negozio sul design, il wording, il portafoglio prodotti, il processo di checkout e molti altri punti, lo storytelling è di solito associato a un maggiore sforzo creativo e di tempo. Tuttavia, porta tutta una serie di vantaggi che giustificano sicuramente lo sforzo.

1. lo storytelling aiuta a costruire il marchio

La gente ama le storie. Ecco perché comprano romanzi ogni giorno, leggono libri di fiabe ai bambini, guardano film in streaming su Netflix e discutono gli ultimi pettegolezzi del quartiere con le persone della porta accanto.

Le storie ci fanno sentire vivi e ci afferrano con eccitazione ed emozione. Questo stesso elemento dello storytelling ti aiuta anche a costruire il tuo marchio. Se riuscite a portare un concetto di storytelling in linea con il vostro branding, la gente assocerà la storia e l'emozione al vostro marchio.

Soprattutto per i nuovi clienti, è bello quando il primo punto di contatto è lo storytelling e puoi catturarli con le emozioni e convincerli del tuo negozio. Con lo storytelling, non si conquistano solo clienti casuali, ma clienti esistenti.

Il tutto suona ancora molto astratto, quindi vediamo un esempio: Durante la pandemia di Corona, molte persone che lavoravano in ufficio si trasferirono in uffici domestici. Il gigante tecnologico americano Apple ne ha approfittato e ha inventato una narrazione perfetta.

Apple ha prodotto un video chiamato "The whole working-from-home-thing", in cui un team nell'ufficio di casa cerca di rispettare una scadenza stretta del progetto. Nel processo, i dipendenti "soffrono" dei tipici problemi che si annidano quando si lavora a casa e che sono diventati un meme ai tempi di Corona: Assistenza ai bambini, nessuno scanner a portata di mano, nessun posto di lavoro ordinato e distrazioni ovunque.

YouTube 

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più 

Carica il video 

PGlmcmFtZSB0aXRsZT0iVGhlIHdob2xlIHdvcmtpbmctZnJvbS1ob21lIHRoaW5nIOKAlCBBcHBsZSIgd2lkdGg9IjEzODIiIGhlaWdodD0iNzc3IiBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LnlvdXR1YmUtbm9jb29raWUuY29tL2VtYmVkLzZfcHJ1OFUyUm1NP2ZlYXR1cmU9b2VtYmVkIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3c9ImFjY2VsZXJvbWV0ZXI7IGF1dG9wbGF5OyBjbGlwYm9hcmQtd3JpdGU7IGVuY3J5cHRlZC1tZWRpYTsgZ3lyb3Njb3BlOyBwaWN0dXJlLWluLXBpY3R1cmUiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT4=
Il video di Apple che lavora da casa.

Nel mini film, le difficoltà dell'home office sono mostrate in modo umoristico e autentico. Gli spettatori possono identificarsi immediatamente con questo e riconoscersi nei personaggi. Fino a che punto si tratta di una misura di branding? Bene, l'unica costante che aiuta il brillante team a navigare attraverso le beghe dell'home office è, naturalmente, l'affidabilità dei dispositivi Apple.

Lo storytelling è quindi l'ideale per creare una storia con cui il vostro gruppo target si identifica. Se riesci anche a posizionare il tuo marchio nella storia con i suoi valori, questa è una spinta immensa per il tuo branding.

2. lo storytelling rende il tuo prodotto più prezioso

Il 1° luglio 2021, gli occhiali e la bacchetta di Harry Potter usati dall'attore Daniel Radcliffe nei famosi film saranno venduti in una grande asta in America. Gli esperti stimano che gli oggetti di scena andranno tra i 30.000 e i 50.000 dollari USA al banco.

Questo è un esempio estremo di storytelling che trasmette come una storia forte con grande versatilità emotiva può aumentare il valore di un prodotto apparentemente semplice. Dopo tutto, perché i fan sono disposti a spendere così tanti soldi per "un pezzo di legno e un paio di occhiali comuni"? La ragione è semplicemente che non stanno comprando solo un paio di occhiali e un pezzo di legno, stanno comprando uno stile di vita. Un atteggiamento verso la vita che determina gran parte della loro esistenza e rappresenta i loro valori e passioni.

Non preoccupatevi: non dovete diventare J.K. Rowling 2.0 per aggiungere valore ai vostri prodotti con lo storytelling. Se riuscite a sviluppare una storia intorno alla vostra azienda che ha una certa famiglia di valori e fa appello a un gruppo target chiaramente definito a livello emotivo, anche voi riuscirete ad aggiungere valore extra ai vostri prodotti. Questi possono essere valori come la sostenibilità, la famiglia, l'amore, la salute e altro. Pensate a quali valori voi e la vostra azienda volete rappresentare e come potete confezionarli in una storia.

3. descrivi meglio il tuo prodotto con lo storytelling

Un errore comune nel marketing è quello di essere troppo orgogliosi dei numeri nudi e dimenticare ciò che è veramente rilevante per i clienti. La gente è inondata di fatti e cifre in questi giorni, quindi è ancora più importante raccoglierli a livello personale.

È qui che entra in gioco lo storytelling. Invece di elencare dati nudi nella descrizione del prodotto del tuo negozio online, puoi usare un linguaggio figurativo, simboli e metafore per mostrare ai potenziali clienti il valore aggiunto del tuo prodotto.

C'è un problema classico che tutti conoscono e hanno già sperimentato e che viene risolto dal vostro prodotto? È da qui che puoi partire e far girare una storia emotiva, simile al film di Apple, con cui il tuo gruppo target può identificarsi. Per esempio, create un personaggio immaginario la cui vita quotidiana è influenzata da questo problema fino a quando non si imbatte nel vostro prodotto. Oppure racconta la vera storia di come ti è venuta l'idea del prodotto e quale problema potrebbe risolvere nella tua vita.

A seconda del genere del tuo negozio, le emozioni della storia possono essere trasmesse in modo umoristico, toccante o su molti altri livelli. Una volta fatto questo, si toglie ogni ulteriore necessità di spiegare il prodotto e quindi si accorcia il percorso verso l'acquisto. Con una descrizione del prodotto basata sullo storytelling, aumenterai notevolmente il tuo tasso di conversione!

Come integrare lo storytelling nel tuo negozio

Abbiamo già parlato molto di cos'è lo storytelling e di quali benefici porta al tuo negozio, e abbiamo anche parlato di due interessanti esempi del mondo reale. Ma come puoi integrare lo storytelling nel tuo negozio online per godere dei numerosi vantaggi?

Ci sono molti metodi e strategie di storytelling diversi che puoi usare per portare una storia nel tuo negozio - dal tipo di storia al mezzo. Fondamentalmente, ha senso fare una distinzione tra fittizio e reale.

Vuoi basare la tua narrazione su un incidente vero o creare una storia di fantasia? Pensate attentamente a ciò che si adatta meglio a voi, al vostro negozio, al prodotto e alla pianificazione a lungo termine.

Racconto narrativo

Una storia di fantasia è ideale se avete la sensazione che gli eventi reali non danno abbastanza per una storia avvincente. Ma anche se non vuoi metterti in primo piano nel tuo negozio e vuoi rimanere anonimo, una storia di fantasia è l'ideale. Inoltre, ricordatevi di non confondere la finzione con le "bugie" in questo contesto.

Un esempio: sicuramente conoscete le "due famiglie incomparabili" della pubblicità di Check24. È un ottimo esempio di narrazione (fittizia). Le pubblicità divertenti di solito mostrano una famiglia media con molti stereotipi. Il padre risparmia soldi per la famiglia attraverso il portale di comparazione in modo che la figlia e la moglie possano comprare qualcosa di bello. La narrazione con la famiglia è stata addirittura un tale successo che Check24 ha aggiunto una seconda famiglia.

Anche tu puoi facilmente costruire una favola o un personaggio immaginario che entra in contatto con il tuo prodotto o servizio e accompagna sempre il viaggio del prodotto.

Racconto basato su un incidente vero

Il tuo prodotto ha un background interessante? Come è stata fondata la vostra azienda? Quali sono state le sfide? Ci sono aneddoti eccitanti?

Illustrando il lungo viaggio dalla startup al prodotto e i primi clienti felici, si crea la base perfetta per un solido storytelling. Pensa a come puoi creare un filo che trasformi le tue esperienze in una storia coerente.

Se riesci a presentare gli ostacoli e il percorso di scoperta della tua azienda in un modo interessante, questo scatenerà emozioni nei potenziali clienti che saranno legati alla tua storia. Così, aumentate anche la connessione e la simpatia verso il vostro negozio. Di conseguenza, la probabilità di un acquisto aumenta significativamente.

Colore e suono: la tua storia prende vita

Il tuo concetto per la narrazione è pronto? Grande, ora è tutta una questione di implementazione. Ci sono molti strumenti di storytelling che ti aiutano a combinare diversi media come testo, immagini, video e suoni per creare la tua narrazione perfetta.

Di solito, gli strumenti di storytelling funzionano molto semplicemente e secondo il principio del drag and drop. Devi solo mettere insieme tutti i contenuti che hai precedentemente preparato per la tua narrazione (immagini, testi, musica, ecc.).

Conclusione: Storytelling per il tuo negozio online

Ora conosci tutti i vantaggi che puoi portare al tuo negozio online con lo storytelling. Abbiamo anche chiarito cosa si intende per storytelling, discusso alcune best practice e come puoi integrarlo nel tuo negozio. Ora tocca a te: sii creativo e sviluppa una storia convincente che farà salire alle stelle il tuo tasso di conversione!

Le tue domande e i tuoi consigli

Avete altre domande o feedback sullo storytelling. Aspettiamo il suo commento. Sei interessato a WordPress e al marketing online? Poi segui RAIDBOXES su Twitter, Facebook, LinkedIn o tramite la nostra newsletter.

Moritz Kopp è un freelance appassionato e un conoscitore del business. Oltre all'e-commerce e ai social media, il suo cuore batte soprattutto per la scrittura di articoli di blog a valore aggiunto, di testi di prodotti entusiasmanti e di testi pubblicitari nitidi. Come libero professionista, ha lavorato per anni con una grande varietà di aziende in una grande varietà di settori in tutto il mondo.

Commenti su questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *.