Negozio online di email marketing

Email marketing per negozi online: Vantaggi, esempi e idee

Vuoi ottimizzare la conversione del tuo negozio onlineWooCommerce o di altri fornitori? Allora non dovresti affidarti a un solo canale di marketing o aspettarti che le tue vendite salgano alle stelle senza pubblicità aggiuntiva. Le e-mail sono un modo efficace e semplice per aumentare le vendite.

La maggior parte delle persone, compresi i clienti del tuo negozio online, controlla la propria casella di posta elettronica ogni giorno. Con mailing mirati, personalizzati e accattivanti, puoi influenzare in modo significativo la decisione di acquisto di coloro che sono interessati al tuo negozio.

Questo articolo ti spiega i vantaggi delle newsletter per e-commerce, quali tipi di email sono particolarmente importanti per i negozi online e come puoi iniziare a fare email marketing.

Perché dovresti iniziare con l'email marketing

Per i rivenditori online, le e-mail sono il canale perfetto (oltre al sito web del negozio) per commercializzare i prodotti e aumentare le vendite. Quasi tutte le aziende di e-commerce professionali utilizzano email transazionali e altre campagne email per rafforzare la fedeltà dei clienti e tenerli informati sul loro ordine durante l'intero percorso.

Con una strategia di email marketing intelligente, puoi costruire una comunità fedele e migliorare la reputazione del tuo negozio online. Puoi personalizzare le tue attività di marketing e raccogliere prove sociali dai clienti soddisfatti.

Con il mailing per l'e-commerce puoi essere sicuro di rivolgerti a un gruppo target realmente interessato al tuo negozio online. Questo perché coloro che ricevono le e-mail devono registrarsi autonomamente alla newsletter e accettare una procedura di opt-in per poter essere contattati. Questo significa che stai creando un gruppo di destinatari di alta qualità.

Considera la base legale

Se invii email per il tuo negozio online, devi conoscere e seguire tutte le basi legali per evitare avvertimenti. Consulta i nostri articoli Ragioni per le avvertenze nei negozi online e RendereWooCommerce conforme alla legge. Fai controllare le tue campagne e-mail, i tuoi testi legali e il tuo negozio da uno studio legale specializzato in diritto online.

Inoltre, puoi evitare che i tuoi clienti si dimentichino di te con una campagna di newsletter win-back. Poi, con una (o più) email, potrai evitare che si dimentichino del tuo negozio online e incoraggiarli a comprare di nuovo.

Come strumento di marketing, il canale e-mail è più economico di molti altri canali. I costi sostenuti sono limitati al software che utilizzi per l'email marketing. Lo stesso vale per il tempo necessario a impostare le campagne. Le newsletter spesso raggiungono il più alto ROI (ritorno sull'investimento) di tutti i canali di marketing online.

Email Marketing Email di benvenuto
Esempio di email di benvenuto

Vuoi semplificare le tue campagne di newsletter? Gli invii di e-commerce possono essere in gran parte automatizzati. L'automazione dell'email marketing con particolare attenzione all'e-commerce è parte integrante di ogni buon strumento presente sul mercato. Di solito, tutto ciò che devi fare è selezionare il gruppo target della tua campagna, scegliere un modello per il contenuto dell'email, personalizzarlo e decidere quando inviare l'email o cosa attivare.

Cosa sono le email transazionali?

Spesso si sente parlare di "email transazionali" in relazione all'email marketing per l'e-commerce. In breve, le email transazionali sono messaggi che richiedono una transazione da parte del cliente.

Questa transazione funge da trigger per l'invio di queste email. Esempi di email transazionali sono:

  • Conferme di registrazione
  • Conferme d'ordine e di spedizione
  • Email di benvenuto
  • Autoresponder
  • Aggiornamenti sullo stato dell'ordine
  • E-mail di feedback

Le email transazionali guidano i tuoi clienti in ogni fase del percorso dell'ordine e gettano le basi per una sana comunicazione tra commerciante e cliente nell'e-commerce. Allo stesso tempo, sono la base per la soddisfazione dei clienti.

Email importanti per il tuo negozio online

Ma quali sono i tipi di email e-commerce che ogni negozio online dovrebbe inviare? Ecco alcuni esempi e consigli per la strategia di newsletter del tuo negozio che i tuoi clienti si aspettano.

E-mail di benvenuto

Dopo che i tuoi clienti si sono iscritti alla tua lista di contatti e-mail, devi salutarli. Basta inviare loro una breve e-mail con poche parole gentili e la conferma che l'iscrizione alla newsletter è andata a buon fine.

Molti negozi online offrono inoltre ai loro contatti uno sconto di benvenuto per incoraggiare la persona che li riceve a fare un acquisto il prima possibile.

Conferma dell'ordine e della spedizione

Affinché i tuoi clienti si sentano sicuri e non abbiano dubbi sulla serietà del tuo negozio, dovresti sempre informarli sullo stato dei loro acquisti. Ciò significa che le seguenti email di follow-up dovrebbero far parte della tua strategia di posta elettronica:

  • Conferme d'ordine
  • Email di fatturazione ed eventualmente una conferma di ricezione del pagamento
  • Conferma di spedizione con numero di tracking e informazioni sul fornitore di servizi di spedizione selezionato
  • Email se l'ordine è in ritardo o se qualcosa non è andato per il verso giusto.

Gli aggiornamenti sul completamento di un ordine nel tuo negozio online dovrebbero essere una cosa ovvia e possono essere facilmente automatizzati sulle piattaforme di email marketing. In questo modo avrai poco lavoro con questo tipo di email.

Codici sconto e promozioni speciali

Sconti, buoni sconto, promozioni di vendita e offerte speciali sono probabilmente alcuni dei metodi di marketing online più collaudati per le aziende di e-commerce, in grado di portare le vendite a livelli record.

Avrai ancora più successo con queste campagne se le pubblicizzerai ai tuoi clienti tramite e-mail di marketing diretto. In questo modo, i tuoi clienti verranno a conoscenza delle tue offerte speciali e prenderanno in considerazione l'idea di navigare ancora di più nel tuo negozio. Dopo tutto, a chi non piace ricevere qualcosa gratis?

Includi nella mail alcune immagini dei tuoi prodotti attualmente in sconto, preferibilmente di prodotti che i potenziali clienti hanno già visto o salvato in precedenza, per dare un assaggio dell'offerta del tuo negozio.

Campagne email stagionali

Natale, Pasqua e altre festività sono l'occasione perfetta per preparare mailing speciali e tematici per il tuo gruppo di clienti. Da un lato, i clienti del tuo negozio online sono disposti a spendere di più per le vacanze. D'altra parte, i suddetti sconti e promozioni speciali sono particolarmente presenti nei giorni festivi.

Inventa qualcosa di speciale per il design pasquale o natalizio delle tue email per far entrare i tuoi clienti nell'atmosfera delle feste. Offri loro un codice coupon speciale per il periodo delle feste e vedrai le tue vendite aumentare.

Email di compleanno

Un'email di compleanno è anche una delle email e-commerce più facili da inviare ai tuoi clienti. Se i tuoi clienti hanno inserito la loro data di nascita nel modulo di registrazione alla newsletter o nel loro account, puoi utilizzare questa informazione come data di attivazione per un'e-mail di congratulazioni.

Email Marketing Mailing di compleanno
Ecco come potrebbe essere un'email di compleanno

Anche in questo caso, sconti e buoni sconto per il giorno o la settimana in questione sono una bella idea per convertire i contatti in acquirenti. Tieni presente, però, che il tasso di conversione dell'iscrizione alla newsletter può diminuire notevolmente se chiedi troppe informazioni.

Inoltre, rivolgiti a uno studio legale online per sapere quali dati dei clienti ti è consentito richiedere e a quali condizioni. Tieni presente che alcuni gruppi target disattivano la newsletter se ricevono troppe email in un tempo troppo breve.

Aggiornamento dell'assortimento

Hai ampliato la tua gamma o lanciato una nuova linea di prodotti? Poi informa i tuoi clienti via e-mail. Includi un cosiddetto "sneak peek" dei nuovi prodotti e un pulsante di invito all'azione (CTA) che li porti direttamente ai prodotti pubblicizzati.

Raccomandazione sul prodotto

Con il tempo (e il software giusto) imparerai a conoscere meglio i tuoi clienti e a capire cosa gli piace e cosa gli interessa. Un buon software per newsletter raccoglie queste informazioni per te.

In base agli ordini passati e ai prodotti preferiti, puoi consigliare prodotti simili a segmenti specifici di clienti. È probabile che anche loro apprezzeranno le tue raccomandazioni e ordineranno di nuovo.

"Il tuo prodotto è di nuovo disponibile"

Se le persone interessate hanno già scelto un prodotto ma l'ordine deve essere annullato a causa della disponibilità limitata, informale quando la versione, la taglia o il colore del prodotto in questione saranno nuovamente disponibili.

Nei migliori negozi online, i clienti possono scegliere specificamente se vogliono essere informati sulla disponibilità rinnovata. In questo caso, hai già il potenziale acquirente vicino alla fine del funnel dell'e-commerce. Di solito hanno bisogno di un solo impulso per completare l'ordine.

Email di ritorno

Come già accennato, puoi utilizzare l'email marketing anche per recuperare gli ordini cancellati o i clienti inattivi. Si noti, tuttavia, che a volte sono necessarie condizioni legali particolari e un opt-in "a prova di bomba" per poterlo fare: anche in questo caso è bene rivolgersi a un buon consulente.

Puoi programmare quanti giorni devono trascorrere dall'ultimo ordine completato perché venga inviata un'e-mail di riattivazione. Pensa a ciò di cui i tuoi clienti hanno bisogno per ordinare di nuovo da te:

  • Si tratta di uno sconto?
  • Spedizione gratuita?
  • O un regalo gratuito?

Una delle email più popolari per riconquistare i clienti sono i messaggi a chi abbandona il carrello della spesa. Questi ricordano a chi ha già riempito il carrello ma non ha completato il check-out cosa si sta perdendo.

"Sei rimasto soddisfatto?"

Come in qualsiasi altra attività di marketing online, anche nell'e-commerce è molto importante scoprire cosa funziona nella tua strategia di marketing e cosa non va bene. Dovresti inviare email di feedback ai clienti che hanno già effettuato un ordine nel tuo negozio online o che hanno contattato il tuo servizio clienti.

Feedback email marketing
Ottenere un feedback via e-mail

Chiedi una valutazione, un feedback o anche una recensione che potrai poi utilizzare come prova sociale o testimonianza per reclutare nuovi clienti. Più recensioni positive ottieni, più persone ti conosceranno. Puoi anche imparare dalle recensioni più critiche e migliorare il tuo negozio.

L'email marketing passo dopo passo

Ma da dove devi iniziare se vuoi stabilire una strategia di email marketing per il tuo negozio online? Ecco alcuni semplici passi che puoi seguire:

  • Cerca il software di email marketing che vuoi utilizzare. Esistono numerosi plugin e software che possono essere collegati a provider come WooCommerce .
  • Raccogli i contatti. Puoi farlo tramite un modulo di registrazione o un pop-up sulla pagina del tuo negozio. Sei tu a decidere quali informazioni ti servono dai tuoi clienti. Sono importanti l'indirizzo e-mail, il nome ed eventualmente la data di nascita.
  • Ottenere il consenso all'invio di e-mail. Con una procedura di opt-in, in cui i tuoi contatti devono confermare la registrazione manualmente, ad esempio accettando i termini e le condizioni di registrazione del modulo. In questo modo ti assicuri che il tuo email marketing sia legale.
  • Abilita le email transazionali come le conferme d'ordine nella tua piattaforma di e-commerce o di email marketing. In molti negozi online, come quelli di WooCommerce o Shopify, puoi attivare la funzione nelle impostazioni del negozio. Naturalmente, puoi anche utilizzare il tuo strumento di newsletter per avere tutte le email in un unico posto.
  • Progetta la tua prima e-mail. Inizia con le email di benvenuto. Utilizza un modello del tuo programma di email marketing o crea la tua email da zero. Includi un logo. I colori devono riflettere il tuo marchio e il testo deve essere nitido e stimolante. Non dimenticare la call-to-action con un link al tuo negozio e gli elementi visivi come immagini, gif o video.
  • Stabilisci delle metriche e degli obiettivi per le tue newsletter che puoi utilizzare per misurare il successo delle tue campagne email. In questo modo potrai creare report stimolanti e trarne insegnamenti per le campagne future.

Quando ti renderai conto del notevole potenziale che le email di e-commerce offrono alla tua attività, vedrai il tuo tasso di conversione migliorare rapidamente. Le newsletter e le email transazionali possono essere la chiave per ottenere la fedeltà dei clienti che hai sempre desiderato per il tuo negozio.

Se sei alle prime armi con il marketing delle newsletter o con il tuo negozio online, ci sono molte risorse e soluzioni per aiutarti a pianificare ed eseguire le tue campagne di email marketing. Provaci e scoprirai tu stesso i vantaggi della comunicazione diretta con i clienti via e-mail.

Le tue domande sull'email marketing

Quali sono le tue domande sull'email marketing per i negozi online e WooCommerce ? Sentiti libero di utilizzare la funzione di commento. Vuoi essere informato sui nuovi articoli sul tema dei negozi online? Allora seguici su Twitter e Facebook, LinkedIn o tramite la nostra newsletter.

Ti è piaciuto l'articolo?

Con la tua valutazione ci aiuti a migliorare ancora di più i nostri contenuti. Grazie!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *.