Gutenberg-redattore: Ora è possibile utilizzare questi 4 metodi

Leefke Krönke Ultimo aggiornamento il 25.03.2020
5 Min.
Gutenberg Evitare l'editor 1

All'indirizzo 6 dicembre 2018 l'aggiornamento a WordPress 5 è stato rilasciato, il che Gutenberg lo rende l'editor predefinito. Se il tuo WordPress sito non è ancora Gutenberg compatibile o se attualmente rifiuti il nuovo editore per altri motivi, non c'è motivo di disperare. Perché fortunatamente ci sono diversi modi per usare il Gutenberg-redattore per evitare - o almeno ritardare per il momento.

L'importante aggiornamento al WordPress 5 che integra l'Gutenbergeditor nel core del WP è stato rilasciato a sorpresa nel dicembre 2018. Le reazioni a Matt Mullenwegs avviso in ritardo - 3 giorni prima della nuova data di uscita - sono tutt'altro che positivi.

Dato che c'è ancora un bel po' di biglietti aperti gli WordPress utenti chiamano da diverse settimane per la pubblicazione di WordPress 5 da rinviare a gennaioInoltre, ci WordPress sono alcune incertezze sulla compatibilità e una release nel periodo prenatalizio viene quindi criticata per due motivi:

  1. Il Natale è il periodo più importante dell'anno per molti operatori di negozi. Rinviare il rilascio a gennaio darebbe loro più tempo per i test e gli eventuali problemi che si presentano avrebbero conseguenze meno gravi.
  2. C'è da aspettarsi che i web designer, Plugin- e Theme- gli sviluppatori, gli hoster e Co. dopo il rilascio ci sarà un maggiore sforzo di supporto. Anche durante il periodo natalizio questo è probabilmente sfavorevole.

Se non avete ancora Gutenberg fatto i compiti a casa, potreste voler dare un'occhiata al nostro Gutenberg-Articolo e il nostro e-book "WordPress 5 & Gutenberg - Aggiornare o aspettare e vedere?" per avere un'impressione personale del nuovo WordPress -redattore.

Si può evitare il Gutenberg-redattore?

A causa delle incertezze che circondano l'aggiornamento a WordPress 5, molti WordPress utenti si pongono la domanda: "Come posso evitare il Gutenberg-redattore?

Infatti, ci sono diversi modi per disabilitare il nuovo WordPress -editore o (per il momento) bypassarlo completamente. Per aiutarvi a passare al WordPress 5 al vostro ritmo, vorrei presentarvi alcune di queste opzioni:

#1: The Classic EditorPlugin

Se, prima dell'aggiornamento a WordPress 5, si cambia il Plugin "Editor classico"l'Gutenbergeditor sarà automaticamente soppresso nella nuova versione.

Il "Classic Editor" -Plugin ha due modalità:

  • O sopprime completamente l'Gutenberg-editor e ripristina l'interfaccia dell'editor classico.
  • Oppure inserisce dei link nel menu Admin in modo da poter selezionare l'editor Classic per i singoli post o le singole pagine (così come è possibile passare da Gutenberg e Classic se questo è Gutenberg-Plugin attivo).

Con il suo over 600.000 installazioni attive è il "Classic Editor" -Plugin il metodo più comune per sopprimere il Gutenberg-redattore. Non è una sorpresa, dato che è ufficialmente raccomandato dal Gutenberg core team del WP-Admin- Plugin dashboard dal WordPress 4.9.8.

Fino a quando questo Plugin avrebbe funzionato, tuttavia, non è stato chiaro per molto tempo. Ma dal 7 novembre l'incertezza è finita: il "Classic Editor" -Plugin sarà disponibile almeno fino al 31 dicembre 2021 ufficialmente supportato daWordPress.

Test Gutenberg-Richiesta WP-dashboard
Queste informazioni sull'Gutenberg-editor sono disponibili a partire dalla versione 4.9.8 nell'admin-dashboard.

Dall'aggiornamento alla WordPress 4.9.8, gli utenti di WP sono invitati nell'admin-dashboard a testare il Gutenberg-editor. Se siete preoccupati che questo messaggio possa disturbare inutilmente i vostri clienti, potete inviare questa notifica con il tasto Plugin ".Licenziare Gutenberg Nag"svanire".

#2: Il "DisabilitareGutenberg" -Plugin

Un altro WordPress -Plugincon il quale si può evitare il Gutenberg-redattore è "Disattivare Gutenberg”. EPlugin ' stato segnalato quasi 35.000 volte da WordPress .org ed è attivo su oltre 10.000 pagine.

L'impostazione predefinita di "DisabilitaGutenberg" -Plugins disabilita l'Gutenbergeditor per tutti gli utenti del vostro WordPress sito. Inoltre, è possibile disattivare il nuovo editor WP solo per determinati ruoli utente o tipi di contenuto.

Recentemente, è possibile Gutenberg utilizzarlo Plugin per disattivare i Thememodelli e alcuni ID post/pagina e per rimuovere il messaggio "TestGutenberg" nell'admindashboard .  

Disattivare Gutenberg Plugin
Queste sono le possibilità di regolazione più sottili offerte dal Plugin "DisabilitaGutenberg".

#3: La "Gutenberg Rampa"-Plugin

Il Plugin "Gutenberg Rampa"è stato sviluppato da Automattic - l'azienda dietro WordPress .com - sviluppato. In linea di principio, offre funzioni simili a "DisabilitaGutenberg", ma è meno adatto ai principianti, poiché non può essere azionato da semplici caselle di controllo nelle Pluginimpostazioni.

In primo luogo, "Gutenberg Ramp" ripristina l'editor classico. D'altra parte, è possibile utilizzare la funzione gutenberg_ramp_caricare_gutenberg() determinare in quali casi i dati devono essere Gutenberg caricati (ad es. sempre; mai; solo per determinati Post ID, Tipi di Post, pagine ecc.)

Codice per la Gutenberg rampa Plugin
Esempi di codice per "Gutenberg Rampa" (fonte: wordpress.org/plugins/gutenberg-rampa)

#4: WordPress -Versioneix

Il modo più "semplice" per evitare il Gutenberg-redattore è quello di non aggiornare a WordPress 5 all'inizio. Ad esempio, cRAIDBOXES 'è la possibilità di cambiare il Versione Fix WP e quindi di eliminare automaticamente tutti i principali aggiornamenti. Tuttavia, questa non è una soluzione permanente, in quanto supportiamo solo le tre versioni principali WordPress più recenti per motivi di sicurezza.

WordPress -Versione per RAIDBOXES
Nel RAIDBOXES -dashboard è possibile effettuare le impostazioni, come ad esempio fissare la WordPress -versione, con un clic.

Anche se è diversi modi per bypassare il nuovo direttore, vi incoraggiamo a Gutenberg dargli un'equa possibilità. Perché fondamentalmente pensiamo che il Gutenberg-redattore abbia un grande potenziale e che vi porterà avanti nel WordPress lungo periodo.

Conclusione: Come affrontare il WordPress 5

Alle RAIDBOXES WordPress 5 li renderemo disponibili per i test e per i primi utilizzatori dopo il rilascio. Ma faremo l'aggiornamento automatico più tardi del solito. Di solito giochiamo Aggiornamenti principali già 14 giorni dopo il rilascio. Alle WordPress 5 attenderemo che i più importanti Plugins siano stati Themes sufficientemente testati sulla nuova versione. Se non volete passare al WordPress 5 nel prossimo futuro, ricordate di cambiare il vostro RAIDBOXES - ildashboard vostro WordPress -Versione da fissare.

Con questa soluzione, i primi utilizzatori e i webmaster curiosi possono utilizzare e testare rapidamente la nuova WordPress versione senza mettere in pericolo la stabilità dei siti dei loro clienti.

Volete WordPress scambiare idee su WordPress 5, l'Gutenbergeditore e altri argomenti? Allora date un'occhiata direttamente nel nostro RAIDBOXES Slack -Community per i professionisti della contabilità!

Gutenberg e WordPress 5 e-book

Articoli correlati

Commenti su questo articolo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * marcato.